Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere

Di

Editore: Sonzogno

3.6
(1927)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 284 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Chi semplificata

Isbn-10: 8845408620 | Isbn-13: 9788845408625 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico , Copertina morbida e spillati , Paperback , CD audio , eBook

Genere: Family, Sex & Relationships , Social Science , Textbook

Ti piace Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Non posso non comprare tutti i suoi libri e consigliarli agli amici.

    questo libro è semplicemente ILLUMINANTE.
    uomini e donne,che siate fidanzati,sposati,single...questo libro non deve mancare nella v ...continua

    Non posso non comprare tutti i suoi libri e consigliarli agli amici.

    questo libro è semplicemente ILLUMINANTE.
    uomini e donne,che siate fidanzati,sposati,single...questo libro non deve mancare nella vostra libreria.

    il libro è pieno di suggerimenti preziosi,che tutti devono conoscere...
    scrivo qualche esempio:

    al capitolo "modi per segnare punti con la propria compagna" (p.191) viene detto:
    - quando lei vi chiede aiuto,rispondetele di si o di no .
    - quando vi parla spegnete la Tv.
    - se è lei che lava le vostre calze,rovesciatele al diritto,in modo che non sia obbligata a farlo lei.
    - non rispondete al telefono nei momenti di intimità.

    e poi la ciliegina sulla torta:

    - lavatevi prima di fare l'amore.

    EH...PERLE DI SAGGEZZA.

    comunque i consigli al gentil sesso sono ancora più fenomenali.

    al capitolo "in che modo le donne possono segnare una grande quantità di punti "(p.195) c'è scritto :

    -se lui si perde,tu trova il lato positivo della situazione,puoi dire per esempio " se avessimo preso la strada più veloce non avremmo potuto ammirare questo splendido tramonto"

    oppure

    - quando lui dimentica di comprare qualcosa,tu gli puoi dire "nessun problema,potresti occupartene la prossima volta che esci?" e se lui se ne dimentica di nuovo,tu insisti con fiduciosa pazienza "nessun problema, la prossima volta?"

    non vedo l'ora di rifidanzarmi per usare queste chicche.
    ah se l'avessi letto prima,forse le cose sarebbero andate diversamente...
    ahahahahaha John Gray sei un genio !

    ha scritto il 

  • 0

    COME BUTTARE DEL TEMPO

    E' vero, sono al mare, di tempo ce n'è. ma buttarlo via così è inaudito, quasi amorale. Non l'ho ancora finito, lo finirò proprio per essere sicura che è BANALE, LENTO. Anni che è nelle classifiche? p ...continua

    E' vero, sono al mare, di tempo ce n'è. ma buttarlo via così è inaudito, quasi amorale. Non l'ho ancora finito, lo finirò proprio per essere sicura che è BANALE, LENTO. Anni che è nelle classifiche? poveri noi. Se per migliorare il nostro rapporto di coppia abbiamo bisogno di questi consigli siamo dei Primati. Non amo i manuali e questa esperienza non farà sì che presto mi avvicini ad altro.

    ha scritto il 

  • 2

    Dice cose vere, e fin qui non ci piove...
    Ma la lettura risulta noiosa e ripetitiva, ed ancor peggio, i consigli tanto acclamati dello scrittore a mio vedere non sono nemmeno così buoni.
    D'accordo, do ...continua

    Dice cose vere, e fin qui non ci piove...
    Ma la lettura risulta noiosa e ripetitiva, ed ancor peggio, i consigli tanto acclamati dello scrittore a mio vedere non sono nemmeno così buoni.
    D'accordo, dobbiamo capire che siamo diversi per appianare gli scontri, ma snaturare il rapporto con atteggiamenti non veri da parte nostra non mi pare una buona idea.
    Buonista.

    ha scritto il 

  • 3

    Such a famous book on analyzing the different communication styles of the 2 sexes. I have flipped through the Chinese version when I still was a high school student. Obviously I did not understand muc ...continua

    Such a famous book on analyzing the different communication styles of the 2 sexes. I have flipped through the Chinese version when I still was a high school student. Obviously I did not understand much what the book is about.

    Many years later, I read the English version again, and now I found something connected with what I observed and observed in my lives. I would not say what the author illustrated is 100% of what I see. However, he has opened the door for us to see the general differences between men and women. Yet the more important reminder for me is the individual differences among people that we should not expect or assume others to think/act like ourselves.

    ha scritto il 

  • 5

    bello!!!!

    Tutto vero ciò che è scritto! Le differenze tra l'uomo e la donna..ciò che per l'uomo è in un modo...per la donna è l'esatto opposto..o quasi!
    Mi è piaciuto!

    ha scritto il 

  • 2

    Noioso, non so se lo finirò.
    In estrema sintesi l'autore ha una idea (che non vi dirò), e ce la propina ripetutamente in tutte le salse disponibili.
    Una volta mi dissero che basta ripetere una cosa pe ...continua

    Noioso, non so se lo finirò.
    In estrema sintesi l'autore ha una idea (che non vi dirò), e ce la propina ripetutamente in tutte le salse disponibili.
    Una volta mi dissero che basta ripetere una cosa per 4 volte per farla memorizzare. Questo ce la fa di sicuro.

    ha scritto il 

  • 4

    Avevo iniziato a leggerlo ( 30/40 pagine sparse ), poi ho voluto arrivare sino in fondo ed è divenuto il primo libro del mio nuovo Kindle, insomma l'ho inaugurato.
    E .... quale merveilleuse ouverture ...continua

    Avevo iniziato a leggerlo ( 30/40 pagine sparse ), poi ho voluto arrivare sino in fondo ed è divenuto il primo libro del mio nuovo Kindle, insomma l'ho inaugurato.
    E .... quale merveilleuse ouverture d'esprit come dicono nel nord, un mondo che si apre, un qualcosa di illuminante non sull'una o sull'altro della coppia ma su un gigantesco e indicibile noi, un abbraccio spontaneo in un tenersi per mano, un cammino tortuoso e divertente nella comprensione dell'altro, un riscaldarsi nelle stagioni-giorni-ore-minuti-secondi fatti di vivere insieme.
    Bello,bello,bello e pour moi che son sempre critico su ogni cosa che leggo è stato come tre quarti di colpo di fulmine, amore a prima/seconda/terza copertina.
    “Gli uomini sono molto più disposti a dire di sì se hanno la libertà di dire di no. È importante che le donne imparino a chiedere e ad accettare un no in risposta. Di solito le donne capiscono d’intuito quale sarà la risposta del partner prima ancora di avanzare la loro richiesta.”
    “Le venusiane hanno valori diversi. Per loro sono importanti soprattutto l’amore, la comunicazione, la bellezza e i rapporti interpersonali. Dedicano molto tempo ad aiutarsi e vezzeggiarsi l’una l’altra. Il loro senso del sé si definisce attraverso i sentimenti e la qualità dei rapporti interpersonali. Si sentono realizzate tramite la partecipazione e la relazione.”
    Curiosità, scoperta, analisi interiore, riflessioni bianche, colori nuovi , questo è John Gray con le sue-tue-mie-nostre-vostre aspettative da non deludere, soluzioni da ricercare insieme, debolezze e carezze, l'ascolto continuo, la fiducia e i malintesi, e quell' assoluto del capirsi che può diventare persino un gioco nel momento in cui si è coscienti delle diversità fra uomo e donna.
    “..il vero amore non implica la perfezione, anzi fiorisce sulle imperfezioni.. il dialogo è il collante fondamentale di qualsiasi rapporto affettivo..”
    Lo rileggerò più in là ne sono certo ; perché anche attraverso i libri si può mettere alla prova se stessi, si immaginano cose e percorsi e ancora cose ma la verifica 'sull'avanzamento dei lavori' è allo stesso modo una prova di eccezionale crescita ed evoluzione.

    Paul Eluard scriveva di vite, vissute e da vivere immersi tra errori e profumi, che a ben vedere( mai solo guardare !) se lo si traduce alla Gray :_____ma sai quanta meraviglia nel contenere gli errori e restare incastrati nei respiri dei profumi .!.
    Le donne sono onde, vero, verissimo et nous non possiamo far altro che esserne il loro movimento per poterne al meglio calcolare i confini anche nelle 'cose fredde'.

    ha scritto il 

Ordina per