Gomorra

Viaggio nell'impero economico e nel sogno di dominio della camorra

Voto medio di 14527
| 1.930 contributi totali di cui 1.785 recensioni , 145 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 05/07/17
Buon libro
Lo consiglio, lettura interessante. L'autore è in grado di descrivere in modo semplice gli eventi, perciò adatto anche a chi (come me) per la prima volta si confronta con argomenti del genere.
Ha scritto il 28/06/17
Su Saviano si può dire di tutto, o forse, è già stato detto tutto. Non ha alcuna importanza il personaggio televisivo che oggi, grazie al successo letterario, è divenuto. Sminuire il suo lavoro e mettere in dubbio la sua credibilità è ormai ...Continua
Ha scritto il 23/04/17
Insomma...
Non ho capito il successo che ha avuto questo libro. Per me rimane abbastanza mediocre... lo stile non è proprio dei migliori e anche i contenuti, alla fine, si riducono agli stessi pochi elementi...
Ha scritto il 03/04/17
Ci ho messo tanto tempo a decidere di leggerlo, e alla fine ho preso il coraggio e ho iniziato. Per non staccarmi più. Ancora oggi, a dieci anni di distanza dalla pubblicazione, Gomorra è un libro ipnotico, nel 'Sistema' che descrive, nella ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 01/03/17
II lettura
A differenza della prima volta, questa mi ha convinto molto di piu, anche se tante cose non mi tornano e secondo me inventa le sue esperienze
  • 1 mi piace

Ha scritto il Mar 07, 2015, 11:16
« Ma non si poteva sempre sopportare, anche se mandare tutto al diavolo significava vivere peggio. »
Pag. 46
Ha scritto il Nov 23, 2012, 13:31
da leggere
Pag. 306
Ha scritto il Nov 23, 2012, 13:30
Sempre più i trafficanti riempivano le stive delle navi di rifiuti e poi, simulando un incidente, le lasciavano affondare. Il guadagno era doppio. L'assicurazione pagava per l'incidente e i rifiuti si intombavano in mare, sul fondo.Mentre i clan ...Continua
Pag. 324
  • 1 commento
Ha scritto il Nov 23, 2012, 13:27
Mi chiedevo se potesse esistere qualcosa che fosse in grado di dare la possibilità di una vita felice, o forse dovevo solo smettere di fare sogni di emancipazione e libertà anarchiche e gettarmi nell'arena, ficcarmi una semiautomatica nelle ...Continua
Pag. 330
Ha scritto il Nov 23, 2012, 13:26
Cercavo di capire se i sentimenti umani erano in grado di fronteggiare una così grande macchina di potere, se era possibile riuscire ad agire in un modo, in un qualche modo, in un modo possibile che permettesse di salvarsi dagli affari, permettesse ...Continua
Pag. 330

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi