Goodnight, Mister Lenin

Journey Through the End of the Soviet Empire

Average vote of 1418
| 4 total contributions of which 3 reviews , 1 quote , 0 images , 0 notes , 0 video
The author of this book was travelling the length of the Amur - the great river that marks the boundary between Siberia and China - in 1991 when news broke of the conservative coup to depose President Gorbachev. A few days later the ship's tannoy ...Continua
Ha scritto il 23/01/15
un bel viaggio...
un bellissimo viaggio fuori dalla storia ufficiale
Ha scritto il 21/09/13
Reporter
Testimonianza in presa diretta del crollo dell'impero sovietico, nel bel mezzo della dissoluzione vaga per i paesi satelliti alla ricerca del cadavere del comunismo.Terzani è dotato di grande sensibilità, scrive molto bene, non c'è nessun tipo di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 25/01/11
I am impressed by the culture and the life of this man. I enjoyed this book more than those about Asia. Maybe because it is a part of the world that I feel closer. The word behind the wall, with all the mistery and the questions which were part of ...Continua

Ha scritto il Dec 19, 2008, 10:25
Bukhara, 23 settembre 1991"Alcuni studenti mi lasciano per andare a lezione, altri arrivano. Ogni conversazione finisce con loro che domandano a me quanti milioni di mussulmani ci sono in Italia, in Francia, in Europa. Sembra che tutti partano
Pag. 290

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi