Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Grandi peccatori grandi cattedrali

Di

Editore: CDE su licenza RCS Libri

3.8
(227)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 244 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: A000015995 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Paperback

Genere: Art, Architecture & Photography , History , Travel

Ti piace Grandi peccatori grandi cattedrali?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Questo libro mi fu regalato, fresco di stampa, nel 1988 da una signora che oggi non è più tra noi: l’ho riletto a distanza di tanti anni, trovandolo ancora gradevolissimo e accattivante come fu quando lo lessi la proma volta. Cesare Marchi era un simpatico giornalista veronese con un passato di p ...continua

    Questo libro mi fu regalato, fresco di stampa, nel 1988 da una signora che oggi non è più tra noi: l’ho riletto a distanza di tanti anni, trovandolo ancora gradevolissimo e accattivante come fu quando lo lessi la proma volta. Cesare Marchi era un simpatico giornalista veronese con un passato di professore d’italiano: ricordo che negli ultimi anni di vita scriveva sul Giornale di Montanelli; qui raccolse un gustoso florilegio di prose dedicate a illustri cattedrali; o meglio, tutte cattedrali tranne San Zeno a Verona, che tale non è mai stata, e San Marco, che lo è divenuta soltanto dopo la caduta della Serenissima. Si tratta d’un testo di taglio tipicamente giornalistico, senza rimandi bibliografici e con indicazione soltanto occasionale delle fonti, ma la ricchezza di aneddoti e il garbo in cui è stato scritto lo rendono interessante, perché obiettivamente ricco di dati storici.

    ha scritto il 

  • 4

    Quattro stelle sono troppe, tre poche. Un bel libro, interessante. L'unica pecca, a mio avviso, contiene pochi aneddoti, per cui la lettura ne risulta a volte un po' pesante e monotona.

    ha scritto il 

  • 4

    Viaggio alla scoperta del Medioevo delle cattedrali, tra storia e storia dell’arte. Una lettura piacevole che ci fa sentire anche più colti, il che non guasta mai.

    ha scritto il 

  • 4

    piacere o non piacere.

    Ricordo che lo lessi perché era piaciuto molto a una che mi piaceva. Il libro piacque anche a me, ma alla fine scoprii che io non piacevo a lei. I conti tornano?

    ha scritto il 

  • 5

    Bellissimo, si impara la storia dalla costruzione di 15 catttedrali tra le più belle al mondo, in cui si intrecciano persnaggi e intrighi tra corte e potere. Appena finito di leggere, ti vien voglia di partire e vederle dal vivo...

    ha scritto il 

Ordina per