Grazie, Charlie Brown!

Di

Editore: Baldini Castoldi Dalai

4.5
(161)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8880895842 | Isbn-13: 9788880895848 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida

Ti piace Grazie, Charlie Brown!?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Lui, Charlie Brown, un perdente nato, tenero, insicuro, perseguitato da uneterno complesso d'inferiorità, innamorato (ma irrimediabilmente noncorrisposto) della ragazzina dai capelli rossi; Linus, incostante egenialoide, diventato insieme alla sua coperta il simbolo del disperatobisogno di sicurezza dell'uomo moderno; Snoopy, un cane più umano degli umani,pensa, scrive e sogna di combattere (e prima o poi abbattere) il leggendarioBarone Rosso; Lucy, bisbetica e supponente, con una sola debolezza: ama (nonriamata) Schroeder, il bambino prodigio che adora Beethoven. E poi Sally,Piperita Patty, l'uccellino Woodstock e tanti altri che negli anni hannoraggiunto la banda dei Peanuts.
Ordina per
  • 4

    Sally: Fai la strada fino a casa con me, Linus? Credo che le potenze delle tenebre possano assalirmi...
    Linus: Dubito di saperti proteggere dalle potenze delle tenebre.

    Sally: E se fosse uno di terza

    ...continua

    Sally: Fai la strada fino a casa con me, Linus? Credo che le potenze delle tenebre possano assalirmi...
    Linus: Dubito di saperti proteggere dalle potenze delle tenebre.

    Sally: E se fosse uno di terza che sostiene che gli ho rotto il righello?

    ha scritto il 

  • 5

    - sally: la scuola sta per cominciare. non sono pronta per il rientro...
    - charlie brown: cosa ti ci vorrebbe per essere pronta a tornare a scuola?
    - sally: bustarelle!

    - piperita patty: gli anni sono c ...continua

    - sally: la scuola sta per cominciare. non sono pronta per il rientro...
    - charlie brown: cosa ti ci vorrebbe per essere pronta a tornare a scuola?
    - sally: bustarelle!

    - piperita patty: gli anni sono come piscine, ciccio...saltiamo dentro da una parte e poi annaspiamo finché non arriviamo dalla parte opposta. come è stato il tuo anno, ciccio?
    - charlie brown:qualcuno ha fatto uscire tutta l'acqua!

    - sally: scommetto che ti piacciono i sabati, eh, scuola?
    - scuola: è una buona cosa non avere intorno un branco di bambini ululanti. purtroppo, è anche il giorno in cui i custodi mi danno la cera ai pavimenti... lo detesto. non usano nemmeno la novocaina!

    - sally: fai la strada fino a casa con me, linus? credo che le potenze delle tenebre possano assalirmi...
    - linus: dubito di saperti proteggere dalle potenze delle tenebre.
    - sally: e se fosse uno di terza che sostiene che gli ho rotto il righello?

    ha scritto il 

  • 5

    Almeno una volta all'anno devo rileggerlo, da quando avevo 9 anni.
    Aveva ragione Umberto Eco: Charles M. Schultz è un poeta.
    Senza spazio e senza tempo, aggiungo io.

    ha scritto il