Siamo a teatro: il vincitore di un premio letterario ci mostra le spalle egrida "Grazie, grazie!" verso la platea che ha di fronte. Le luci si spengono,il sipario si chiude e il protagonista si volge verso di noi. Cerca le paroleper ringraz ...Continua
Svalbard
Ha scritto il 13/03/18
Boh?

Sembra che Pennac a un certo punto si sia dato al teatro dell'assurdo…

Enzo
Ha scritto il 27/01/18
Minuscolo pamphlet satirico su ciò che si cela dietro un semplice "grazie", le molteplici sfumature, gli stati d'animo e le ipocrisie di chi si trova a dover ringraziare per aver ricevuto un premio, di Pennac leggerei qualunque cosa, questo comunque...Continua
BiscottoCapo
Ha scritto il 25/06/16

Non ho capito il senso di questo libro.

Celuna
Ha scritto il 16/10/15

un monologo di un qualcuno che sta su un palco per ringraziare di un premio che gli sarebbe stato conferito, polemico, palloso, inconcludente e cinico. Rispecchia proprio il genere di persona che mi è antipatico.

Jessica con i Lupi
Ha scritto il 06/01/15

Perfetto per farmi sentire una stupida.
Perché non l'ho capito e mi chiedo come faccia ad avere tutte queste stelline.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi