Grazie no

7 idee che non dobbiamo più accettare

Voto medio di 73
| 17 contributi totali di cui 17 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Forse in questi anni ci siamo abituati: cose che dovrebbero farci indignare passano sotto silenzio, discorsi che non si dovrebbero sopportare diventano moneta corrente, idee come minimo discutibili vengono invece comunemente accettate. Giorgio Bocca ... Continua
Ha scritto il 22/08/13
7 sermoni
alla maniera di bocca il procedere monologante, 7 sermoni sullo stato di salute italiana, sui mille problemi, sulle insolubilità sempiterne
Ha scritto il 03/11/12
Titolo accattivante, idee condivisibili, ma lo trovo quasi delirante. Confusionario... Salta da un discorso all'altro. Non approfonodisce gli argomenti. Descrive la realtà italiana senza uno sguardo diverso da quello comune. Nessuna proposta per il ..." Continua...
Ha scritto il 09/07/12
Grazie no
Giorgio Bocca è morto il 25 dicembre del 2011 a Milano, all’età di novantuno anni. Scrittore tra i più noti, intellettuale, giornalista lucido e originale, sempre attento e deciso a far sentire la sua opinione, mai condizionata dai tempi e ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/07/12
L'ultima parola di Bocca
Leggere le parole del grande giornalista fa pensare, indignare, arrabbiare, fa prendere una posizione. I concetti espressi non sono poi molti, ma il suo pensiero è chiaro e il libro scivola via veloce.
Ha scritto il 27/06/12
appena finito questo mio "compagno di viaggi in treno e di primi pomeriggi di-meritato- riposo gellese!)Leggerlo è stato come dialogare con Giorgio Bocca sull'oggi..La crisi economica, il regno dell'Illusione e dello spreco in cui siamo immersi, la ..." Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi