Guasto è il mondo

Voto medio di 144
| 25 contributi totali di cui 20 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
I ricchi, come i poveri, ci sono sempre stati. Ma rispetto al resto della popolazione i ricchi, oggi, sono più ricchi e più numerosi di qualsiasi altra epoca di cui si abbia memoria. Il privilegio privato è facile da capire e da descrivere. Più ... Continua
Ha scritto il 21/06/13
Elogio della socialdemocrazia
Quando ero studentessa, ricordo che mi ponevo la domanda, durante le lezioni di storia e filosofia, di cosa fosse la socialdemocrazia. Ho sempre collegato alla socialdemocrazia un’immagine, quella di una scatola vuota, una bella scatola da regalo, ...Continua
  • 15 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 22/02/13
lettura che arricchisce, apre la mente e gli occhi se si sono tenuti fino a questo momento chiusi.
Ha scritto il 12/10/12
da regalare a figli, nipoti e affini. Forse potrà essergli utile per sentirsi meno "inutili".
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/07/12
Appassionato...
...ma non retorico, una sintesi perfetta del concetto di bene comune e una difesa appassionata dei valori della solidarietà e della democrazia. Da leggere!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 29/05/12
Da un intellettuale di quelli veri il racconto delle crisi del 900, il sostegno forte alle politiche di uguaglianza e di welfare della seconda metà del secolo, una critica radicale non solo alle ricette neoliberiste della fine del 900 ma anche ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Oct 20, 2011, 09:04
Perché ci riesce tanto difficile anche semplicemente immaginare una società diversa? Perché sembra al di sopra delle nostre forze concepire un assetto diverso, che vada a vantaggio di tutti? Siamo condannati a oscillare all'infinito fra un ...Continua
Pag. 28
Ha scritto il Oct 20, 2011, 08:46
<<Non ci sono condizioni alle quali l'uomo non possa assuefarsi, specialmente se vede che tutti coloro che lo circondano vivono nello stesso modo>>.
Pag. 18
  • 1 commento
Ha scritto il Oct 20, 2011, 08:44
<<Nessuna società può essere florida e felice se la grande maggioranza dei suoi membri è povera e miserabile>>.
Pag. 10
  • 1 commento
Ha scritto il Oct 20, 2011, 08:40
Qualunque cambiamento è distruttivo. Abbiamo visto come lo spettro del terrorismo sia sufficiente a seminare lo scompiglio in democrazie stabili. I cambiamenti climatici avranno conseguenze ancora più drammatiche. Le persone saranno costrette a ...Continua
Pag. 8
Ha scritto il Oct 20, 2011, 08:38
Se oggi i giovani si sentono smarriti, non è per mancanza di obiettivi. Da qualunque conversazione con gli studenti, di ogni età, emerge un allarmante inventario di angosce. La realtà è che la nuova generazione è fortemente inquieta per il ...Continua
Pag. 5

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi