Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Sök Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Guernseys litteratur

By

Förlag: Brombergs

4.2
(852)

Language:Svenska | Number of Pages: | Format: Others | På andra språk: (andra språk) English , Italian , Spanish , Catalan , Chi traditional , French , Dutch , German

Isbn-10: 917337203X | Isbn-13: 9789173372039 | Publish date: 

Category: Fiction & Literature , History , Romance

Do you like Guernseys litteratur ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Bokbeskrivning
Sorting by
  • 4

    arrivato a me tramite una catena di lettura mi ha appassionata fin dalle prime pagine, una chicca per ogni personaggio veramente bello, una lettura estiva e spensierata

    sagt den 

  • 4

    8/10

    Un libro fácil de leer y muy entretenido. Después de la Segunda Guerra Mundial, una serie de circustancias hace que una escritora Londinense contacte a través de cartas con los habitantes de una isla. ...fortsätt

    Un libro fácil de leer y muy entretenido. Después de la Segunda Guerra Mundial, una serie de circustancias hace que una escritora Londinense contacte a través de cartas con los habitantes de una isla. Una vez cogido el hilo a la forma epistolar de escribir, la novela es muy entretenida. La recomiendo de verdad.

    sagt den 

  • 5

    I loved this book about finding new friends in a new home while learning about their shared history of German occupation during World War II. I especially liked the way it was written through letters. ...fortsätt

    I loved this book about finding new friends in a new home while learning about their shared history of German occupation during World War II. I especially liked the way it was written through letters.

    sagt den 

  • 5

    Una volta chiuso, si prova nostalgia

    Bellissimo, coinvolgente, appassionante. Arrivati all'ultima pagina, si sente già la mancanza dei personaggi che ci hanno accompagnato per tutto il racconto, di lettera in lettera.

    sagt den 

  • 0

    È un romanzo epistolare nel quale viene illustrata la vita condotta dagli abitanti di Guernsey, una delle Channel Islands, durante l'occupazione tedesca. Tutto ruota attorno ad un gruppo di lettura cr ...fortsätt

    È un romanzo epistolare nel quale viene illustrata la vita condotta dagli abitanti di Guernsey, una delle Channel Islands, durante l'occupazione tedesca. Tutto ruota attorno ad un gruppo di lettura creato per sfuggire alle rappresaglie dei nazisti. I temi trattati sono la letteratura, l'amicizia, l'amore e soprattutto la capacità di adattamento e la solidarietà che gli uomini riescono a far emergere durante i momenti più bui della loro esistenza.

    sagt den 

  • 4

    Pur non amando i romanzi epistolari ho trovato questa storia deliziosa. Inghilterrra, 1946. In una Londra ancora devastata dai bombardamenti, Judith, giovane giornalista, viene in contatto, epistolare ...fortsätt

    Pur non amando i romanzi epistolari ho trovato questa storia deliziosa. Inghilterrra, 1946. In una Londra ancora devastata dai bombardamenti, Judith, giovane giornalista, viene in contatto, epistolare,con i membri della "società letteraria torta di patate" di Guernsey, una delle isole del canale, che furono l'unico territorio inglese occupato dalle truppe tedesche per tutta la durata della Guerra. Una bella storia di amicizia, coraggio e di rispetto. L'autrice ha trattato un'argomento molto delicato, l'occupazione nazista, senza falsi buonismi. Questo libro e' un'inno alla lettura e a come l'amore dei libri riesca ad aiutare soprattutto nei momenti più difficili della vita e della storia.

    sagt den 

  • 0

    Questo libro è un piccolo gioiellino.
    Bella la storia, altrettanto i protagonisti.
    Dawsey mi è entrato subito nel cuore, ma anche Juliet, Isola, Amelia e gli altri.
    Consigliato. ...fortsätt

    Questo libro è un piccolo gioiellino.
    Bella la storia, altrettanto i protagonisti.
    Dawsey mi è entrato subito nel cuore, ma anche Juliet, Isola, Amelia e gli altri.
    Consigliato.

    sagt den 

  • 4

    I read this book because it is the selection for the book club at my church. It is not the usual genre I would read, but I did truly enjoy this story.

    The book is very different in that the entire sto ...fortsätt

    I read this book because it is the selection for the book club at my church. It is not the usual genre I would read, but I did truly enjoy this story.

    The book is very different in that the entire story is told through the correspondence of letters or telegram.

    The setting is England, 1946 and Juliet Ashton is a British journalist who has lost everything (including her book collection) and is looking to start anew. She receives a letter from a resident from the island of Guernsey that has a second-hand book that has her name and address written in it. The correspondence with the many islanders of Guernsey begins with members of the literary society writing about the books they enjoy and why. However, Juliet begins to want to meet the people she's corresponding with and has an idea that she could write a book about these people. She decides to go to the island to interview them and becomes involved in her new friends lives.

    It was a bit confusing at first getting to know all the characters in the book and keeping who was who straight through the correspondence of the letters. Also, sometimes the way the letters were written the tone fell flat for me and a lot of the characters started to blend together. Maybe this shows that it is difficult to develop a character's personality just through letters? It was definitely a different kind of book and one that book lovers may enjoy. Below are a few of my favorite quotes from the book.

    "I would like to write a book, but I am having trouble thinking of a subject I could live happily with for several years." ---Juliet Ashton before she knows what she's going to write about

    "Reading good books ruins you for enjoying bad books." -quote from Isola Pribby

    "I did not want to spend my time reading about people who never were, doing things they never did." -quote from Clovis Fossey, one of the book club members and why he didn't initially want to be a part of the society. This quote reminds me of my husband and how he justifies not reading books!

    " 'Women like poetry. A soft word in their ears and they melt a grease spot on the grass.' That's no way to talk about a lady, and I knew right then he didn't want the Widow Hubert for her own self, the way I did. He wanted only her grazing land for his cows. So I thought, if it's rhymes the Widow Hubert wants, I will find me some." -quote from Clovis Fossey on how he started reading poetry, started going to the society meetings and discovered the works of Wadsworth.

    sagt den 

  • 4

    Piacevolissimo, coinvolgente e delicato

    L'ho ricevuto in catena di lettura ed è stato davvero una bella scoperta. Una storia narrata a più voci attraverso lettere di sconosciuti che diventano amici, con uno stile piacevolissimo. Si toccano ...fortsätt

    L'ho ricevuto in catena di lettura ed è stato davvero una bella scoperta. Una storia narrata a più voci attraverso lettere di sconosciuti che diventano amici, con uno stile piacevolissimo. Si toccano tematiche pesanti come la guerra, l'occupazione tedesca e i campi di sterminio, ma il sentimento prevalente è quello di speranza e di una rinascita possibile, anche per chi ha vissuto l'orrore, grazie a persone che hanno rappresentato fiaccole di luce in momenti di buio. Scopriamo i personaggi e veniamo coinvolti nelle loro vicende, vogliamo saperne di più, conoscerli meglio, come se diventassero anche amici nostri.

    sagt den 

Sorting by