Guerra agli umani

Voto medio di 1268
| 151 contributi totali di cui 142 recensioni , 9 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Marco "Walden" abbandona la città-Babilonia per vivere in una grotta, epicentro del futuro mondo primitivo, sui monti dell'Appetimmo. Che però sono molto affollati. Di gangster albanesi, palestrati nazisti, cacciatori, bracconieri, carabinieri "survi ...Continua
Skoltan
Ha scritto il 02/12/17
Il collettivo non si smentisce mai. Neanche in questo libro decisamente "contro", che esplora in modo originale una tematica a me cara. Non nascondo che vi sono stati tratti della lettura un po' difficili da digerire o non propriamente utili alla tra...Continua
Mikk
Ha scritto il 15/10/16
wu ming 2 merita sempre
Primo libro scritto da Wu Ming 2 da solo, comincia un po' lentamente, ma a mio parere è una scelta dell'autore. La storia cresce sempre fino al climax finale, pieno di casino e colpi di scena. Adoro il modo in cui riesce a dare una psicologia a tutti...Continua
Shinji01
Ha scritto il 05/02/16
Partenza un po' confusionaria per questo libro dove più storie si alternano con un mischiume di nomi e soprannomi che fatichi a connettere. Poi tutto inizia ad intrecciarsi e a schiarirsi. La lettura scorre ma non prende, rendendolo un libro adatto a...Continua
SpaceMonkey
Ha scritto il 28/09/15
L’auto arrampica nervosa le prime curve.

https://valeriademattei.wordpress.com/2015/09/29/lauto-arrampica-nervosa-le-prime-curve/

Livorno58
Ha scritto il 14/08/15

Geniale in alcuni passaggi (soprattutto quelli a sfondo religioso), forse si perde un po' in altri (ad esempio i capitoli del libro "L'invasione degli umani"), ma comunque ben costruito e non noioso.


Ilenia
Ha scritto il Mar 28, 2010, 14:26
E' più facile lottare se hai qualcosa da perdere, che attaccare per ottenerla.
Pag. 159
eLe
Ha scritto il Jan 11, 2010, 20:01
Cara Sandra, ormai da una settimana non telelavoro piú. Lungi da me l’idea di cercare un altro impiego qls. Ho preso in odio ogni lavoro da me fatto sotto il sole. Ma non vengo a dirti che tutto è vanità. Soltanto: il sottoscritto ha già dato....Continua
Pag. 6
Magrathea
Ha scritto il Aug 17, 2009, 16:06
[...] Il sottoscritto non condanna lo stile di vita comune. Sbattersi, lavorare, amare una donna, prolificare, nutrire il cervello con roba più o meno buona, nutrire il corpo con roba più o meno biologica, frequentare centri commerciali, abitare in u...Continua
Pag. 11
Magrathea
Ha scritto il Aug 17, 2009, 16:03
[...] Cara Sandra, ormai da una settimana non telelavoro più. Lungi da me l'idea di cercare un altro impiego qls. Ho preso in odio ogni lavoro da me fatto sotto il sole. Ma non vengo a dirti che tutto è vanità. Soltanto: il sottoscritto ha già dato....Continua
Pag. 10
eLe
Ha scritto il Aug 10, 2009, 15:02
"meglio chiamare un tecnico" è una frase storica di mia madre.
Pag. 318

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi