Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Guida agli animali fantastici

By Ermanno Cavazzoni

(156)

| Mass Market Paperback | 9788860884169

Like Guida agli animali fantastici ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In questa "Guida agli animali fantastici" ci sono i prodigiosi esseri che circolavano liberamente nel mondo antico, ippocentauri, manticore, remore, sirene, ircocervi, e che oggi non circolano più, né lo potrebbero, con tutte le regole autostradali, Continue

In questa "Guida agli animali fantastici" ci sono i prodigiosi esseri che circolavano liberamente nel mondo antico, ippocentauri, manticore, remore, sirene, ircocervi, e che oggi non circolano più, né lo potrebbero, con tutte le regole autostradali, la coltivazione industriale delle campagne, la deforestazione, gli antiparassitari, il traffico marittimo e altro ancora. Ma in mezzo a loro, altrettanto fantastici, ci sono gli animali che sono rimasti e si incontrano comunemente, il pollo, ad esempio, con il suo sguardo sospettoso e un po' sprezzante, o le formiche, sempre di corsa e preoccupate per la crisi economica, o le api, socialiste imperterrite fin dalla nascita, o la mucca che rumina e riflette. Che idee avranno su di noi? Sulla vita e sulla morte? Ne sapranno qualcosa o faranno finta di niente? Questi esseri molto prossimi, nostri parenti stretti, però anche distanti come gli extraterrestri, li si può stare a guardare in un prato, o veder traversare come apparizioni una strada, o passare in cielo mentre migrano in Africa: esseri meravigliosi e misteriosi quanto le specie fantastiche e inesistenti. E da ultimo c'è l'animale forse più fantastico di tutti, senza piume, a due gambe, spettatore del grande spettacolo dell'universo. "Quell'animale che guarda in cielo e dice: cosa sono quei lumini sospesi? E risponde: le stelle. Perché nessun altro animale le ha mai notate, nel corso di tanti milioni di anni e di tante notti stellate che sono passate su questo pianeta." L'animale chiamato uomo.

27 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Comprato dopo aver ascoltato l'autore per caso alla radio che col suo tono a metà tra un professore e Buster Keaton mi aveva incuriosito.
    In effetti il libro conferma l'impressione "uditiva".
    Vengono descritte queste figure immaginarie e non sai mai ...(continue)

    Comprato dopo aver ascoltato l'autore per caso alla radio che col suo tono a metà tra un professore e Buster Keaton mi aveva incuriosito.
    In effetti il libro conferma l'impressione "uditiva".
    Vengono descritte queste figure immaginarie e non sai mai se dice sul serio o ti sta prendendo in giro;fenomenali poi certi passi in cui parte per delle tangenti surreali che si apprezzano meglio se siete di buon umore o di carattere propenso alla risata.
    In definitiva un po' inconsistente ma simpatico.

    Is this helpful?

    paolo said on Jan 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L’uomo
    L’uomo è quell’essere senza piume a due gambe (diceva Platone), e i cinici gli hanno portato un pollo spennato. «È questo l’uomo?» Allora Platone mutò definizione.

    Le particelle grammaticali
    I laonde, i per cui, i costà apparte ...(continue)

    L’uomo
    L’uomo è quell’essere senza piume a due gambe (diceva Platone), e i cinici gli hanno portato un pollo spennato. «È questo l’uomo?» Allora Platone mutò definizione.

    Le particelle grammaticali
    I laonde, i per cui, i costà appartengono alla famiglia degli insetti e ronzano attorno alla testa del poeta sotto ispirazione o dello scrittore che scrive.

    L’ircocervo
    L’ircocervo è uno dei più inesistenti fra gli animali.

    L’ippocentauro
    Dunque una donna ama un cavallo e si congiunge con lui. Dopo nove mesi nasce l’ippocentauro, il parto è difficile, la donna non sa come giustificarsi; il padre non è noto, scrivono in ospedale. Gli danno il cognome della madre.

    L’asino di Buridano
    L’asino di Buridano vive invece nei campi della filosofia, che sono campi deserti, deserto a destra, deserto a sinistra.

    Is this helpful?

    Chico Pipa said on Jan 7, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Consigliati soprattutto: Le sirene, La iena, Il leone, La remora, Il serpente, Le cicale, Le specie animali, Il fuoco, La pulce e L'uomo.

    Is this helpful?

    Dira said on Sep 20, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Idea carina, spunti molto interessanti ma... pesante e lentissimo! Forse l'ho letto io nel momento sbagliato e senza lo spirito giusto, ma non so se e quando riproverò l'avventura.

    Is this helpful?

    Segretanto said on May 19, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (156)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Mass Market Paperback 168 Pages
  • ISBN-10: 8860884160
  • ISBN-13: 9788860884169
  • Publisher: Guanda
  • Publish date: 2011-04-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book

Margin notes of this book