Guida galattica per gli autostoppisti

Il ciclo completo

Voto medio di 551
| 81 contributi totali di cui 66 recensioni , 14 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Lontano, nei dimenticati spazi non segnati nelle carte geografiche dell'estremo limite della Spirale Ovest della Galassia, c'è un piccolo e insignificante sole giallo. A orbitargli intorno, alla distanza di centoquarantanove milioni di chilometri, si ...Continua
L819
Ha scritto il 11/05/18

I primi due libri molto molto belli gli altri un po' poco scorrevoli per i miei gusti
Comunque un bel libro da leggere almeno una volta nella vita

Le reveur Nyori
Ha scritto il 19/09/17
un must

questo libro è assolutamente da leggere! sia che uno sia appassionato di genere fantascienza, sia che non lo sia. bisogna leggere questo libro almeno una volta nella vita!

Fabio
Ha scritto il 22/08/17
Non fatevi prendere dal panico, sul serio, alla vista delle 800 e più pagine che compongono il ciclo completo della guida e che gli conferiscono quel simpatico aspetto "a mattoncino". Il libro, soprattutto per me che sono arrivato a leggerlo dopo Kie...Continua
BreizhAntifa
Ha scritto il 28/06/17

Guida galattica per autostoppisti. (4 stelle)
Ristorante al termine dell'universo. (4 stelle)
La vita, l'Universo e tutto quanto. (4 stelle)
Addio e grazie per tutto il pesce. (3 stelle)

Lele Brambilla
Ha scritto il 24/06/17

Il primo volume è assolutamente geniale, ma i successivi vanno via via peggiorando fino a diventare quasi illeggibili.


Glaivas
Ha scritto il Mar 07, 2017, 09:22
Se c’è in giro una cosa più importante del mio Io, dimmelo che le sparo subito.
Bastet
Ha scritto il Jan 04, 2016, 13:02
Vivendo si impara. In ogni caso, si vive. E si va nel panico.
Pag. 769
Bastet
Ha scritto il Jan 04, 2016, 13:00
"Tutto quello che, in qualsiasi forma, vedi, senti o provi è specifico per te. Tu crei un universo percependolo, così tutto quanto percepisci dell' universo è specifico per te."
Pag. 727
Bastet
Ha scritto il Jan 04, 2016, 12:58
Qualunque cosa accade, accade. Qualunque cosa che, accadendo, ne fa accadere un' altra, ne fa accadere un' altra. Qualunque cosa che, accadendo, induce se stessa a riaccadere, riaccade. Però non è detto che lo faccia in ordine cronologico.
Pag. 659
Bastet
Ha scritto il Jan 04, 2016, 12:54
"[...] Sono uno scienziato e so che cos' è una prova. Ma ho assunto il soprannome che avevo da bambino per ricordare a me stesso che uno scienziato deve assolutamente mantenere l' innocenza dei bambini. Se vede una cosa, deve dire che la vede sia nel...Continua
Pag. 627

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cyber Alexandros
Ha scritto il Dec 01, 2016, 13:12
Guida galattica per gli autostoppisti - 5 stelle Ristorante al termine dell'universo - 4 stelle

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi