Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Gunslinger Girl vol. 1

Di

Editore: d/visual

4.0
(29)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 184 | Formato: Paperback

Isbn-10: 4862372821 | Isbn-13: 9784862372826 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Tascabile economico

Genere: Comics & Graphic Novels , Crime , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Gunslinger Girl vol. 1?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Italia. Un futuro non molto lontano, che potrebbe anche essere il presente. Il governo ha istituito un misterioso “Ente per il Benessere Sociale”, che ufficialmente si occupa di aiutare persone disabili a inserirsi nella vita sociale. Di fatto si tratta di una sezione dei servizi di spionaggio che utilizza ragazze rimaste ferite e menomate, sostituisce i loro arti con parti biomeccaniche e ne fa degli imbattibili killer, chiamati “marionette”. Attraverso un procedimento di lavaggio farmacologico del cervello, detto “condizionamento”, le marionette sviluppano una fedeltà incrollabile nei confronti del loro istruttore, detto “fratello”. La missione delle marionette è quella di combattere in pericolose azioni di spionaggio, dirette soprattutto contro gruppi terroristici. Ma cosa può nascondere la psiche di ragazzine che si ritrovano all’improvviso ad ammazzare persone che neppure conoscono, solo per obbedire agli ordini dei loro “fratelli”? E quali sensi di colpa possono nutrire i “fratelli” nei confronti delle loro marionette, semplici ragazzine costrette dall’Ente ad affrontare un destino crudele? Un dramma agghiacciante che ad ogni pagina fa pensare e soffrire il lettore proprio come un grande romanzo. Un manga di stupefacente delicatezza, di spietato cinismo, di grande azione.
Ordina per
  • 3

    The girl has a mechanical body.

    However she is still an adolescent child.


    Il sottotitolo riassume benissimo quella che è la premessa del manga; delle ragazzine che, per incidenti o simili, hanno subito mutilazioni o danni irreparabili, vengono dotate di un corpo artificiale e private dei loro ricordi, spesso troppo dolor ...continua

    However she is still an adolescent child.

    Il sottotitolo riassume benissimo quella che è la premessa del manga; delle ragazzine che, per incidenti o simili, hanno subito mutilazioni o danni irreparabili, vengono dotate di un corpo artificiale e private dei loro ricordi, spesso troppo dolorosi, con dei farmaci. In seguito vengono affidate a dei "fratelli maggiori" che le addestrano e ne fanno delle perfette macchine di morte. In realtà, tutto il preambolo è un po' una scusa per mostrare come i fratelli si relazionino con le loro controparti: c'è chi le tratta come le bambine che appaiono e chi invece le consideta meri oggetti; in ogni caso, per le ragazze sembra fare poca differenza, condizionate come sono dai farmaci.

    Ho conosciuto la storia attraverso l'anime diversi anni fa e devo dire che la prima volta mi aveva colpito un po' di più; col manga non sono riuscita a superare del tutto l'assurdità della premessa. Credo che valga la pena dare un'altra possibilità a questo manga, magari con i volumi successivi l'introspezione dei personaggi, specie dei "corpi artificiali", aumenterà.

    ha scritto il