HEROES OF OLYMPUS, V.2 - THE SON OF NEPTUNE

By

4.2
(549)

Language: English | Number of Pages: | Format: Others | In other languages: (other languages) Chi traditional , Portuguese , German , Czech , French , Polish , Spanish , Italian , Dutch

Isbn-10: 1423153960 | Isbn-13: 9781423153962 | Publish date: 

Also available as: Audio CD , Hardcover , eBook , Paperback

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like HEROES OF OLYMPUS, V.2 - THE SON OF NEPTUNE ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 5

    Il ritorno del Semidio

    Questo libro inaugura il ritorno di Percy Jackson che però non viene accolto molto bene dai mostri, come sempre

    said on 

  • 3

    Ecco che ritroviamo il nostro amico Percy! Anche lui senza memoria di sé e del suo passato, eccetto pochissimi elementi. Anche lui accompagnato da due amici che, guarda caso, saranno figli di due dei ...continue

    Ecco che ritroviamo il nostro amico Percy! Anche lui senza memoria di sé e del suo passato, eccetto pochissimi elementi. Anche lui accompagnato da due amici che, guarda caso, saranno figli di due dei più potenti dei dell’Olimpo. O di Roma. Insomma, quei due lì. Questa è una delle tante ingenuità che del resto sono parte integranti della saga e quindi accettiamo volentieri.
    Un romanzo per certi versi più avvincente del primo a cui ho dato solo tre stelline perché non quest’anno proprio non mi riesce immergermi completamente nella lettura.
    Dal prossimo si i semidei romani e greci si incontreranno. Cosa succederà? Ma soprattutto, perché Nico non sembra essere uno di loro? D:

    said on 

  • 3

    Due stelle e mezzo.

    Questo libro non mi ha fatto impazzire.
    La missione è sempre la solita: salvare il Campo entro pochissimi giorni facendo la traversata degli Stati Uniti e salvare la pelle a tutti all'ultimo secondo. ...continue

    Questo libro non mi ha fatto impazzire.
    La missione è sempre la solita: salvare il Campo entro pochissimi giorni facendo la traversata degli Stati Uniti e salvare la pelle a tutti all'ultimo secondo. Il gruppo di eroi è sempre composto da due ragazzi e una ragazza, due dei quali si innamoreranno tra loro, e tutti nascondono sempre qualche torbido segreto. Insomma, niente di nuovo.
    Hazel e Frank mi piacciono, ma spesso i loro personaggi mi sono sembrati forzati e irreali.

    Spero che il prossimo libro migliori e cambi un po' le carte in tavola, dato che gli eroi saranno in sette e (spero) non si ripeterà più lo stesso schema.

    said on 

  • 4

    El hijo de Neptuno es la segunda parte de una pentalogía que tiene toda la pinta de que me va a enamorar tanto como su predecesora. Con unos personajes super divertidos, mucha mitología griega y roman ...continue

    El hijo de Neptuno es la segunda parte de una pentalogía que tiene toda la pinta de que me va a enamorar tanto como su predecesora. Con unos personajes super divertidos, mucha mitología griega y romana, acción y aventuras a raudales, Rick Riordan se ha convertido en una apuesta segura a la hora de escoger lectura.

    http://lavidasecretadeloslibros.blogspot.com.es/2015/07/resena-el-hijo-de-neptuno-de-rick.html

    said on 

  • 4

    Il bell'addormentato nel Campo Giove si risveglia.

    Nuova Roma, Campo Giove. Legioni e tanto latino, audacia e tenacia romana. Tra Giganti, Amazzoni e la Terra insidiosa e fintamente dormiente.
    Un nuovo scenario si apre ai nostri occhi. Percy Jackson s ...continue

    Nuova Roma, Campo Giove. Legioni e tanto latino, audacia e tenacia romana. Tra Giganti, Amazzoni e la Terra insidiosa e fintamente dormiente.
    Un nuovo scenario si apre ai nostri occhi. Percy Jackson si risveglia e ritorna in azione, sebbene col 99% di memoria persa (o meglio dire temporaneamente congelata).
    Azione ed ancora azione fra nuovi e vecchi personaggi, tra nuova Roma e i ghiacciai dell'Alaska.
    Narrazione e storia mai deludente.
    Continuerò fino alla fine della saga.

    said on 

  • 3

    Roma è grande

    Devo dire che è stato godibile, costruito bene, con il classico modus operandi dei precedenti. Interessanti i nuovi personaggi ma, non ci sono i colpi di scena del precedente, di livello superiore. Mi ...continue

    Devo dire che è stato godibile, costruito bene, con il classico modus operandi dei precedenti. Interessanti i nuovi personaggi ma, non ci sono i colpi di scena del precedente, di livello superiore. Mi ha convinto? Ni.

    said on 

Sorting by