Ha senso soffrire. Quando la vita ha un senso

Di

4.0
(1)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 120 | Formato: Altri

Isbn-10: 8884071577 | Isbn-13: 9788884071576 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Ha senso soffrire. Quando la vita ha un senso?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Non conoscevo...

    ... Victor E. Frankl, psicoterapeuta ebreo austriaco scampato miracolosamente all'olocausto. Avrebbe potuto scampare all'internamento in vari campi di concentramento poiché già si stava affermando com ...continua

    ... Victor E. Frankl, psicoterapeuta ebreo austriaco scampato miracolosamente all'olocausto. Avrebbe potuto scampare all'internamento in vari campi di concentramento poiché già si stava affermando come valido luminare in contrapposizione alle teorie psicoanalitiche freudiane già in caduta libera negli anni 30... Ma in una sofferta decisione se partire per gli Stati Uniti dove lo attendeva, ancora ventenne, una prestigiosa carriera accademica, o il restare in Austria accanto alla sua famiglia, scelse quest'ultima. I suoi furono sterminati tutti ma lui sopravvisse e continuo', per quanto possibile in quelle condizioni, le sue ricerche di psicoterapia sul " campo " . Ricerche che poi assunsero il nome di Logoterapia.
    Ricerca del senso della propria vita, ecco quanto.
    Frankl diventa un punto di riferimento mondiale di questa cosa davvero innovativa per quel tempo ed ancora attualizzabile ora.
    Una lettura molto, molto interessante.

    ha scritto il