Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Hachiko

Una storia d'amore e di amicizia

Di

Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

4.3
(159)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 99 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8817040614 | Isbn-13: 9788817040617 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Patrizia Rossi

Genere: Biography , Fiction & Literature , Pets

Ti piace Hachiko?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Chiunque abbia amato un cane sa di cosa parla questo libro. È una storia vera e racconta di una grande amicizia, di tenerezza e dolore, di lealtà e tenacia. E, più di tutto, racconta di una speranza incrollabile. È la storia di un cane straordinario, Hachiko, del suo padrone, il professor Ueno, e di un appuntamento mancato in una stazione di Tokyo. Di un'attesa paziente durata dieci anni e di una fedeltà senza eguali, che ha commosso il Giappone e il mondo intero. Ancora oggi la statua di Hachiko, nella piccola stazione pendolare del quartiere di Shibuya, è uno dei monumenti più visitati di Tokyo. Perché nessuno è immune al fascino di questa storia, e chi vi si imbatte impara almeno una cosa: quando un cane ama il suo padrone, non c'è niente che non farebbe per lui.
Ordina per
  • 5

    Si inizia e si finisce... Non c'è tempo per pause per interromperlo ti cattura dritto al cuore.
    Ti strugge il cuore piangi per lui per l'amore e la tristezza un giorno spero di visitare
    la tua statua alla stazione di Shibuya ma intanto ti porterò pure in nel cuore.

    ha scritto il 

  • 5

    E' una storia meravigliosa.
    Hanno accompaganto la mia lettura: lacrime, brividi, pelle d'oca, nodo allo stomaco. Ed io non ho mai avuto un animale, quindi non posso immaginare gli stati d'animo e gli affetti che si possono provare. Ma le parole di questo libro ti bucano il cuore.
    Splendidooo!!! ...continua

    E' una storia meravigliosa. Hanno accompaganto la mia lettura: lacrime, brividi, pelle d'oca, nodo allo stomaco. Ed io non ho mai avuto un animale, quindi non posso immaginare gli stati d'animo e gli affetti che si possono provare. Ma le parole di questo libro ti bucano il cuore. Splendidooo!!!

    P. S. Libro preso in prestito

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Tante Ma Tante Lacrime

    "La carpa è molto coraggiosa e forte, mio piccolo amico. Deve nuotare controcorrente e questo richiede molta determinazione e costanza. Ma dopo averlo fatto da di poter superare qualunque ostacolo e tutte le diffioltà della vita. Ogni giovane maschio, incluso te Hachi, deve lottare per essere for ...continua

    "La carpa è molto coraggiosa e forte, mio piccolo amico. Deve nuotare controcorrente e questo richiede molta determinazione e costanza. Ma dopo averlo fatto da di poter superare qualunque ostacolo e tutte le diffioltà della vita. Ogni giovane maschio, incluso te Hachi, deve lottare per essere forte e coraggioso come una carpa."

    <<Che Bel Cane Che Sei. Hachiko Sei Il Cane Migliore Di Tutto Il Giappone>>

    http://themydiarysecret.blogspot.it/2013/03/leslea-newman-hachiko-recensione.html

    ha scritto il 

  • 3

    Storia bellissima ma poco valorizzata

    Una storia commovente e bellissima di un cane e del suo padrone. Purtroppo la nobiltà e la verità della storia nn vengono valorizzate da un libro troppo corto e sbrigativo. Ritengo che il film sia stato più in grado di raccontare questa bellissima favola. Peccato

    ha scritto il 

  • 4

    "Una storia d'amore e di amicizia"

    Chiunque sia stato a Tokyo, alla stazione di Shibuya, sa che la statua di Hachiko è ancora là e rappresenta un punto di ritrovo molto popolare... La storia del cucciolo di Akita è vera, ed è per questo che è così toccante e commovente... Devo dire, però, che il libro è leggermente diverso dal fil ...continua

    Chiunque sia stato a Tokyo, alla stazione di Shibuya, sa che la statua di Hachiko è ancora là e rappresenta un punto di ritrovo molto popolare... La storia del cucciolo di Akita è vera, ed è per questo che è così toccante e commovente... Devo dire, però, che il libro è leggermente diverso dal film che ne è stato tratto, e che con le immagini rende tutto ancora più straziante e strappalacrime! Il messaggio di fondo però è lo stesso: è la storia di una grande amicizia, di tenerezza e dolore, di lealtà e tenacia, di un'attesa paziente durata quasi dieci anni e di una fedeltà senza eguali!

    ha scritto il 

  • 3

    Sulla scia del film visto pochi giorni prima ho acquistato questo libro dicendomi "le dimensioni non contano"; tuttavia, purtroppo, hanno contato.
    Cento pagine troppo rapide, troppo scontate e troppo riassuntive: una pallida schematizzazione della pellicola.
    Hachi è vissuto, ha amato ed è morto n ...continua

    Sulla scia del film visto pochi giorni prima ho acquistato questo libro dicendomi "le dimensioni non contano"; tuttavia, purtroppo, hanno contato. Cento pagine troppo rapide, troppo scontate e troppo riassuntive: una pallida schematizzazione della pellicola. Hachi è vissuto, ha amato ed è morto nel giro di un'ora: che peccato. Voto: 3/5.

    ha scritto il 

  • 5

    Amore allo stato puro. La forza di un sentimento che gira prepotente nelle nostre vite e che coinvolge ogni cosa abbia un cuore, come Hachiko. Il cane che tutti desideriamo. Un'amicizia unica e incredibilmente magica. Consigliatissimo...!

    ha scritto il 

  • 5

    Che bravo cane che sei. Che bel cane che sei. Hachiko, sei il cane migliore di tutto il Giappone ...

    Letto in un'oretta nemmeno, penso che resterà per sempre nel cuore ...


    Ci viene raccontata la storia (vera, anche se romanzata) di Chuken Hachiko, il cane fedele del Giappone.
    Viene presentata come una favola, quindi è molto veloce da leggere, presenta un linguaggio semplice e diretto e no ...continua

    Letto in un'oretta nemmeno, penso che resterà per sempre nel cuore ...

    Ci viene raccontata la storia (vera, anche se romanzata) di Chuken Hachiko, il cane fedele del Giappone. Viene presentata come una favola, quindi è molto veloce da leggere, presenta un linguaggio semplice e diretto e non si perde a creare chissà quale intreccio o trama ...

    Ed è proprio qui che risiede la bellezza di questo volumetto: nella sua semplicità ... è semplicemente "una storia d'amore e di amicizia", senza troppi fronzoli e troppi perchè.

    Io, poi, amo il Giappone e leggendo questo libro ti immergi (anche se per poco e molto in superficie) nella vita di un Giapponese dei primi del '900 ... le tradizioni, i termini, la spiritualità, i valori, i modi di fare ...

    Ho pianto! Ebbene si ... sapevo cosa succedeva perchè HAIME' ho visto il trailer del film tratto dal libro ... ma comunque non è un grande spoiler ... si sa cosa succederà o magari si conosce la storia di questo dolce Akita-ken ... Quanto senti il suo primo "Wof-wof" le lacrime scendono senza che te ne accorgi ... continui a piangere mentre sfogli le pagine e guardi questo cucciolo che cresce e non demorde, cresci con lui, soffri con lui, speri con lui ... ha fiducia, ha fede, prova un amore incondizionato ... e quando senti il secondo "Wof-wof" piangi piangi piangi a più non posso: da una parte sei triste perchè lasci un amico, ma dall'altra non puoi che essere felice perchè ha finalmente ritrovato il suo amato professore ...

    Insegna molte cose questa storia ed è una storia che TUTTI dovrebbero conoscere: i bambini per imparare e conservare nel profondo del cuore quello che Hachi può insegnare; gli adulti per ricordarsi il valore di una promessa, di un Amore e di un'Amicizia.

    ha scritto il 

  • 5

    UNA PICCOLA BOMBONIERA.........

    UNA PICCOLA BOMBONIERA.......NON SAPREI DESCRIVERLO MEGLIO! LETTO IN UN ORA E MEZZA (SONO CIRCA UN CENTINAIO DI PAGINE),IL LIBRO è SCORREVOLISSIMO E SCRITTO A CARATTERI CUBITALI QUINDI LEGGERLO è FACILE VERAMENTE PER TUTTI...
    IN Sè PER Sè LA STORIA è DI UNA SEMPLICITà ASSURDA.....UN CANE...IL SUO ...continua

    UNA PICCOLA BOMBONIERA.......NON SAPREI DESCRIVERLO MEGLIO! LETTO IN UN ORA E MEZZA (SONO CIRCA UN CENTINAIO DI PAGINE),IL LIBRO è SCORREVOLISSIMO E SCRITTO A CARATTERI CUBITALI QUINDI LEGGERLO è FACILE VERAMENTE PER TUTTI... IN Sè PER Sè LA STORIA è DI UNA SEMPLICITà ASSURDA.....UN CANE...IL SUO PADRONE...UN BIMBO....E UNA STAZIONE FERROVIARIA....STOP. MA IL BELLO è, A PARTE SAPERE CHE è UNA STORIA VERA,IL FATTO CHE QUESTA SIA UNA DELLE PIU' BELLE E RIUSCITE STORIE DI FEDELTà (E DI CONSEGUENZA DIVENTA RISPETTO,AMORE E COMPLICITà)TRA UN UOMO E UN CANE MAI LETTE....SIA IL LIBRO CHE IL FILM (STRANAMENTE ANCHE QUELLO BELLISSIMO E STRUGGENTE) SONO RIUSCITI A FARMI USCIRE UNA LACRIMUCCIA! (DICIAMO ANCHE Più DI UNA! :D )...TUTTO è AMBIENTATO IN GIAPPONE ED è BELLO ANCHE IMPARARE QUALCHE NUOVA PAROLA IN GIAPPONESE!!! CONSIGLIATISSIMO AI LETTORI DI TUTTE LE ETà CHE VOGLIONO UN ATTIMO STACCARE LA SPINA E VIVERSI UNA BELLISSIMA STORIA D'AMORE.

    ha scritto il 

Ordina per