Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Happy

I segreti della felicità da tutto il mondo

Di

Editore: EDT

3.5
(4)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 128 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8860409152 | Isbn-13: 9788860409157 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Ti piace Happy?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
A tutte le latitudini si sperimentano modi sempre nuovi per star bene con se stessi, con l'ambiente e con gli altri, piccoli segreti che possono rendere la vita più facile e bella. Lasciar volare via le preoccupazioni al Festival delle Lanterne in Thailandia. Accettare la precarietà dell'esistenza realizzando mandala di sabbia in Tibet. Prendere la vita con allegria grazie all'Hasya yoga indiano, o godere dei frutti del proprio lavoro celebrando i successi come si fa al Crop Over Festival delle Barbados. "Happy" raccoglie tutti questi 'segreti' e vi suggerisce come metterli in pratica rendendo la vostra giornata più leggera e serena. Be happy!
Ordina per
  • 0

    “La tradizione: Tu Bishvat (Capodanno degli alberi)
    Periodo: il 15° giorno del mese ebraico di Shevat
    Luogo: Israele

    La tecnologia apparentemente risolve ogni problema in pochissimo tempo, tanto che ci siamo abituati ad avere un risultato immediato semplicemente premendo un ta ...continua

    “La tradizione: Tu Bishvat (Capodanno degli alberi)
    Periodo: il 15° giorno del mese ebraico di Shevat
    Luogo: Israele

    La tecnologia apparentemente risolve ogni problema in pochissimo tempo, tanto che ci siamo abituati ad avere un risultato immediato semplicemente premendo un tasto. Non c’è dunque da stupirsi se ci sentiamo frustrati quando la vita scorre più lentamente di quanto vorremmo. Perdiamo subito la pazienza e a volte abbandoniamo del tutto i nostri obiettivi se non otteniamo in fretta quello che vogliamo.
    Un’importante lezione sulla pazienza può arrivarci dal più semplice degli eventi naturali: Tu Bishvat si celebra ogni anno in Israele semplicemente piantando alberi. Simboleggia il rinnovamento e le speranze per il futuro. Al di là del gesto in sé, Tu Bishvat ci dimostra che la natura non ha fretta. I semi vengono interrati, poi sbucano fuori e diventano alberelli, ma possono volerci anni perché diano i primi frutti.
    Gli alberi sono fondamentali per il nostro equilibrio fisico e psichico, curarli richiede disciplina, pazienza e fede. Ci ricordano che nella vita è molto meglio posticipare la gratificazione e aspettare per vedere i frutti del nostro impegno.”

    ha scritto il 

Ordina per