Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Harry Potter e il Calice di Fuoco

Edizione a cura di Stefano Bartezzaghi

Di

Editore: Salani (Biblioteca Economica Salani)

4.4
(27546)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 652 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi semplificata , Chi tradizionale , Catalano , Spagnolo , Giapponese , Tedesco , Francese , Portoghese , Polacco , Ceco , Arabo , Russo , Svedese , Olandese , Slovacco , Croato , Galego , Finlandese , Lituano , Malayalam , Basco , Norvegese , Danese , Ungherese , Greco , Rumeno , Indiano (Hindi) , Turco

Isbn-10: 8862561717 | Isbn-13: 9788862561716 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Beatrice Masini ; Curatore: Stefano Bartezzaghi

Disponibile anche come: Copertina rigida , eBook , Altri

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Ti piace Harry Potter e il Calice di Fuoco?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questo è il volume centrale delle avventure di Harry Potter. È un momento cruciale nella vita di Harry: ormai è un mago adolescente, vuole andarsene dalla casa dei perfidi Dursley, vuole sognare la Cercatrice di Corvonero per cui ha una cotta tremenda... E poi vuole scoprire di più sui grandiosi eventi che si terranno a Hogwarts e che riguarderanno altre due scuole di magia e una grande competizione che non si svolge da cento anni. Harry Potter vuole davvero essere un normale mago di quattordici anni. Ma sfortunatamente, Harry non è normale, nemmeno come mago. E stavolta, la differenza può essere fatale.
Ordina per
  • 5

    Ogni anno è l'inizio di un'avventura, Harry è sempre al centro di pericoli potenzialmente mortali...
    Diciamo che il finale è stato sorprendente, di nuovo, perché niente è mai come sembra!
    Dato che le ultime pagine sono state piuttosto sofferte, ho dovuto correre a procurarmi il seguit ...continua

    Ogni anno è l'inizio di un'avventura, Harry è sempre al centro di pericoli potenzialmente mortali...
    Diciamo che il finale è stato sorprendente, di nuovo, perché niente è mai come sembra!
    Dato che le ultime pagine sono state piuttosto sofferte, ho dovuto correre a procurarmi il seguito, mi sembrava di lasciare da solo Harry in un brutto momento...

    ha scritto il 

  • 5

    Quando pensi di aver capito tutto, alla fine non hai capito nulla..pieno di colpi di scena, bello..anzi no, stupendo. Da quando ho cominciato la lettura della saga, questo mi ha preso leggermente di più rispetto ai primi tre volumi.

    ha scritto il 

  • 5

    En definitiva una cuarta parte de Harry Potter tan interesante como sus anteriores pero mucho más extensa lo que nos permitirá disfrutar más tiempo aún de las aventuras de este mago tan peculiar, en algún momento puede parecernos agobiante (como decía arriba) por el grosor del libro pero en concl ...continua

    En definitiva una cuarta parte de Harry Potter tan interesante como sus anteriores pero mucho más extensa lo que nos permitirá disfrutar más tiempo aún de las aventuras de este mago tan peculiar, en algún momento puede parecernos agobiante (como decía arriba) por el grosor del libro pero en conclusión merece la pena leerlo ya que lo demás compensa con creces.
    http://www.atrapadaenunashojasdepapel.com/2014/08/harry-potter-y-el-caliz-de-fuego-jk.html

    ha scritto il 

  • 5

    In medio stat virtus?

    Il 4° episodio - quello centrale - della saga di Harry Potter è forse quello che mi è piaciuto di più.
    Si distacca dai precedenti per la presenza di altre scuole di maghi e per l'idea del conseguente "Torneo 3 maghi" , che mi sembra azzeccatissima.
    Anche il finale, per quanto triste, ...continua

    Il 4° episodio - quello centrale - della saga di Harry Potter è forse quello che mi è piaciuto di più.
    Si distacca dai precedenti per la presenza di altre scuole di maghi e per l'idea del conseguente "Torneo 3 maghi" , che mi sembra azzeccatissima.
    Anche il finale, per quanto triste, è davvero notevole con l'idea della passaporta che ... non dico altro per quei pochi che ancora non lo conoscessero.

    ha scritto il 

  • 0

    Credo che sia inutile iniziare questa recensione come faccio di solito, introducendovi il libro e dicendo di che cosa parla, perché penso che tutti, almeno una volta nella vita, abbiate sentito parlare di Harry Potter. La saga ha fatto parlare molto di sé quando era ancora in corso, e tutt’ora se ...continua

    Credo che sia inutile iniziare questa recensione come faccio di solito, introducendovi il libro e dicendo di che cosa parla, perché penso che tutti, almeno una volta nella vita, abbiate sentito parlare di Harry Potter. La saga ha fatto parlare molto di sé quando era ancora in corso, e tutt’ora se ne parla, quindi anche i più giovani lo conosco.

    Recensione sulla nuova traduzione: http://lisa.forumcommunity.net/?t=57104812

    ha scritto il 

  • 4

    Letteratura adatta per ragazzi

    Un bel libro adatto per i ragazzi, ma piacevole anche per gli adulti.
    Lo consiglio senz'altro a coloro che sono appassionati di letteratura fantasy...

    ha scritto il 

  • 4

    Sono pazza per il mondo di Harry, adoro Hogwarts, detesto i babbani, vado in giro dicendo "lumus" e temo una cotta per Severus Piton. Mi ha preso giusto un pochino...non voglio che finisca!

    ha scritto il 

Ordina per