Harry Potter e il Calice di Fuoco

Edizione a cura di Stefano Bartezzaghi

Di

Editore: Salani (Biblioteca Economica Salani)

4.4
(28216)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 652 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi semplificata , Chi tradizionale , Catalano , Spagnolo , Giapponese , Tedesco , Francese , Portoghese , Polacco , Ceco , Arabo , Russo , Svedese , Olandese , Slovacco , Croato , Galego , Finlandese , Lituano , Malayalam , Basco , Norvegese , Danese , Ungherese , Greco , Rumeno , Indiano (Hindi) , Turco

Isbn-10: 8862561717 | Isbn-13: 9788862561716 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Beatrice Masini ; Curatore: Stefano Bartezzaghi

Disponibile anche come: Copertina rigida , eBook , Altri

Genere: Narrativa & Letteratura , Fantascienza & Fantasy , Adolescenti

Ti piace Harry Potter e il Calice di Fuoco?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questo è il volume centrale delle avventure di Harry Potter. È un momento cruciale nella vita di Harry: ormai è un mago adolescente, vuole andarsene dalla casa dei perfidi Dursley, vuole sognare la Cercatrice di Corvonero per cui ha una cotta tremenda... E poi vuole scoprire di più sui grandiosi eventi che si terranno a Hogwarts e che riguarderanno altre due scuole di magia e una grande competizione che non si svolge da cento anni. Harry Potter vuole davvero essere un normale mago di quattordici anni. Ma sfortunatamente, Harry non è normale, nemmeno come mago. E stavolta, la differenza può essere fatale.
Ordina per
  • 4

    Al momento è il titolo della saga che più mi è piaciuto, ma devo ancora recuperare i titoli successivi, quindi il mio giudizio è parziale.
    Finalmente la storia comincia a diventare più matura; i perso ...continua

    Al momento è il titolo della saga che più mi è piaciuto, ma devo ancora recuperare i titoli successivi, quindi il mio giudizio è parziale.
    Finalmente la storia comincia a diventare più matura; i personaggi crescono, attraversano crisi tipiche adolescenziali e superano prove differenti rispetto ai tre libri precedenti.
    Sono davvero curiosa di andare avanti nella lettura e di conoscere nuovi sipari per i miei beniamini!

    ha scritto il 

  • 5

    Grazie

    alla Rowling, per aver fatto qualcosa di importante.

    Conosco personalmente una decina di persone che hanno ricominciato a leggere assiduamente dopo aver letto questa saga, e di queste molte sono passa ...continua

    alla Rowling, per aver fatto qualcosa di importante.

    Conosco personalmente una decina di persone che hanno ricominciato a leggere assiduamente dopo aver letto questa saga, e di queste molte sono passate al fantasy vero e proprio.

    Il mio voto va all'intera saga, con punte più alte nei libri 3°, 4° ed in particolar modo 6°, e più basse nei primi libri (che sono soprattutto di preparazione), nel 5° e nell'ultimo, dove una storia molto valida non è stata a parer mio costruita e narrata in maniera perfetta.

    In ogni caso li consiglio a tutti, anche e soprattutto a chi non ama il genere, o crede di non amarlo. Proprio questi saranno coloro che rimarranno più incollati alla lettura.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Allora, vediamo un po' che dire di questo quarto volume.
    Sicuramente mi è piaciuto molto lo sviluppo del lato umano dell'intera faccenda, ma si sa che preferisco le trame verosimili a quelle estremame ...continua

    Allora, vediamo un po' che dire di questo quarto volume.
    Sicuramente mi è piaciuto molto lo sviluppo del lato umano dell'intera faccenda, ma si sa che preferisco le trame verosimili a quelle estremamente fantastiche. Ho trovato molta più attenzione alle vicende extra magiche: Ron che si lascia travolgere dall'amore, anche se ancora non lo capisce; Harry che sente di avere intorno persone che gli vogliono davvero bene, primo fra tutti Sirius; Hermione sempre più sveglia, che però inizia ad emergere caratterialmente. E poi ci sono le scenate di gelosia, i litigi e quel senso di tenerezza verso i protagonisti che ti fa venire gli occhi un po' lucidi. Ron finora rimane il mio preferito, Harry mi fa incavolare continuando a fare l'impavido e trovandosi in mille pasticci ed Hermione..beh, lei è Hermione.
    Ci sono anche parti molle in questo quarto capitolo della saga, ma magari si riprende andando avanti. Sicuramente è una scrittura per ragazzini, anche se di questi tempi mi sa che è diventata troppo "vecchia".

    ha scritto il 

  • 5

    Harry mi aiuta sempre a vedere il mondo con occhi diversi. Leggerlo, per me, vuol dire un po' ritornare a casa. Non smetterò mai di commuovermi, ridere, tifare per il bene ogni volta che l'avrò fra le ...continua

    Harry mi aiuta sempre a vedere il mondo con occhi diversi. Leggerlo, per me, vuol dire un po' ritornare a casa. Non smetterò mai di commuovermi, ridere, tifare per il bene ogni volta che l'avrò fra le mani!

    ha scritto il 

  • 4

    Il più originale...

    Il più originale dei sette con il torneo di mezzo che movimenta l'anno scolastico.
    Appassionante come sempre, travolgente e devastante allo stesso tempo... nel senso che lascia col fiato sospeso fino ...continua

    Il più originale dei sette con il torneo di mezzo che movimenta l'anno scolastico.
    Appassionante come sempre, travolgente e devastante allo stesso tempo... nel senso che lascia col fiato sospeso fino alla fine.

    ha scritto il 

  • 5

    Voto 97/100

    Un libro avvincente, diverso dai precedenti, un bel brio di novità. Nessuna partita di quidditch, nessun esame di fine anno ma l'entusiasmante partecipazione (a sorpresa) al torneo Tremaghi. Gli ultim ...continua

    Un libro avvincente, diverso dai precedenti, un bel brio di novità. Nessuna partita di quidditch, nessun esame di fine anno ma l'entusiasmante partecipazione (a sorpresa) al torneo Tremaghi. Gli ultimi capitoli che portano ad un finale mozzafiato sono incredibilmente ricchi di emozioni e suspance. Da leggere assolutamente (in linea con gli altri precedenti). Non voglio aggiungere altro, altrimenti rovinerei la sorpresa a coloro (credo ancora pochi) che non si sono ancora avvicinati alla saga di Harry Potter.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Harry Potter e il Calice di Fuoco è il quarto libro della saga del maghetto più famoso dei nostri giorni.
    Quarto anno e inizio del torneo tre maghi: le tre scuole di magia più prestigiose si sfiderann ...continua

    Harry Potter e il Calice di Fuoco è il quarto libro della saga del maghetto più famoso dei nostri giorni.
    Quarto anno e inizio del torneo tre maghi: le tre scuole di magia più prestigiose si sfideranno per decidere a chi andrà la prestigiosa "Coppa Tre Maghi". Al torneo non sono ammessi maghi minyorenynyi ma qualcuno riesce a mettere un foglietto con il nome di Harry nel Calice di Fuoco che era sbtabto precedentemente incantato da Silente per impedire infrazioni, così Harry si ritrova a gareggiare contro Cedric Diggory di Hogwarts, Fleur Delacour Beauxbatons (Francia) e Viktor Krum dei draghi bulgari Durmstrang (Bulgaria) attirando non poche antipatie nella sua scuola.
    La presenza di Malocchio Moody, il nuovo insegnante di Difesa contro le Arti Oscure renderà tutto più inquietante insegnando pratiche proibite.
    Ma al peggio non c'è mai fine: dopo i draghi sputafuoco, le sirene e il labirinto maledetto ecco che Voldemort sbta di nuovo complottando contro Harry.

    ha scritto il 

  • 4

    "佛地魔藉由在霍格華茲舉辦三巫鬥法大賽而復活的過程"

    這本是經典的轉折
    尤其在情節鋪陳上脫離了一般的描述方式
    藉由許多梗而鋪陳佛地魔的復活
    甚至到後面有解謎的FU
    很不簡單的一本書
    讓人更期待之後的系列情節

    風靡多年的經典
    以前因為要等所以沒看完
    這次想把它看完

    ha scritto il 

Ordina per