Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Harry Potter e la Camera dei Segreti

Di

Editore: Salani

4.2
(28743)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 307 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi semplificata , Chi tradizionale , Catalano , Spagnolo , Giapponese , Tedesco , Francese , Portoghese , Ceco , Russo , Svedese , Olandese , Polacco , Slovacco , Arabo , Galego , Lettone , Basco , Danese , Norvegese , Turco , Finlandese , Indiano (Hindi) , Croato , Greco , Rumeno , Ungherese

Isbn-10: 8877827033 | Isbn-13: 9788877827036 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Marina Astrologo ; Illustratore o Matitista: Serena Riglietti

Disponibile anche come: Paperback , CD audio , Altri

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Ti piace Harry Potter e la Camera dei Segreti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Harry Potter è ormai celebre: durante il primo anno alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts ha sconfitto il terribile Voldemort, vendicando la morte dei suoi genitori e coprendosi di gloria. Ma una spaventosa minaccia incombe sulla scuola: un incantesimo che colpisce i compagni di Harry uno dopo l'altro, e che sembra legato a un antico mistero racchiuso nella tenebrosa Camera dei Segreti.
Ordina per
  • 4

    Anche questo secondo libro mantiene bene il livello del primo, quindi direi di non avere nulla da aggiungere se non che, nonostante il mondo magico in cui muove la narrazione poco cambia rispetto al primo, risultano sempre vari e imprevedibili i colpi di scena, rendendo quindi l’intera storia com ...continua

    Anche questo secondo libro mantiene bene il livello del primo, quindi direi di non avere nulla da aggiungere se non che, nonostante il mondo magico in cui muove la narrazione poco cambia rispetto al primo, risultano sempre vari e imprevedibili i colpi di scena, rendendo quindi l’intera storia comunque molto affascinante!!!

    ha scritto il 

  • 4

    Stavolta sono solo 4

    Stavolta, alla sesta o settima rilettura, ho perso il conto, ho trovato il coraggio di assegnare solo quattro stelle a quello che, secondo me, rimane il meno riuscito di tutta la saga. Ciononostante, ragazzi, che fantasia fantasmagorica la Rowling!

    ha scritto il 

  • 5

    L'inizio di un amore

    Primo libro letto di tutti e sette. Penso fosse il lontano 1998 o 1999, e chi se lo ricorda più, un regalo di Natale. E'stato amore, da subito. E dove la trovi una scuola dove impari a fare incantesimi, dove sei solo tu, senza nidi familiari, dove la tua famiglia te la costruisci giorno dopo gior ...continua

    Primo libro letto di tutti e sette. Penso fosse il lontano 1998 o 1999, e chi se lo ricorda più, un regalo di Natale. E'stato amore, da subito. E dove la trovi una scuola dove impari a fare incantesimi, dove sei solo tu, senza nidi familiari, dove la tua famiglia te la costruisci giorno dopo giorno, tra compiti, allenamenti di uno sport straordinario e dove le cose babbane hanno un logicissimo e assolutamente geniale corrispettivo magico? E il serpente versione extra large che se ne va in giro dentro i muri che paura non faceva?? Un libro meraviglioso, i primi passi in un mondo a cui appartieni, in cui devi stare attento alle mosse che fai perché potrebbero ritorcersi contro di te... ehi, quello è un gufo con la mia lettera?! Ah, no... i'm waiting for it... D: Comunque alcuni riferimenti mi dicevano che avevo una parte dietro da leggere, e fu così che andai a cercare "la pietra"

    ha scritto il 

  • 4

    Un poco más aburrido que el primero, pero que al tener más o menos la misma extensión que el primero, se lee rápidamente. En este libro, se empieza a comprender toda la extensión de la complejidad de esta saga, que como ya he dicho en otras ocasiones, está muy buen escrita y destila imaginación y ...continua

    Un poco más aburrido que el primero, pero que al tener más o menos la misma extensión que el primero, se lee rápidamente. En este libro, se empieza a comprender toda la extensión de la complejidad de esta saga, que como ya he dicho en otras ocasiones, está muy buen escrita y destila imaginación y creatividad.

    ha scritto il 

  • 5

    Dopo la lettura travolgente del primo volume, ho acquistato tutta l’intera nuova saga di Harry Potter dell’edizione Salani, e non possono esserne più felice.
    Nella nuova edizione hanno rivisitato la precedente traduzione, modificandola e migliorandola in alcuni punti.
    Io non ho mai letto le vecch ...continua

    Dopo la lettura travolgente del primo volume, ho acquistato tutta l’intera nuova saga di Harry Potter dell’edizione Salani, e non possono esserne più felice. Nella nuova edizione hanno rivisitato la precedente traduzione, modificandola e migliorandola in alcuni punti. Io non ho mai letto le vecchie edizioni e non posso paragonarle con quella nuova ma posso metterle a confronto con i film, e posso affermare che l’emozione, le avventure e dialoghi dei libri sono di molto maggiori rispetto a quelli nei film. I libri della saga di Harry Potter riescono a trasmetterti emozioni che i film non riusciranno mai a farti provare. Non solo perchè nei libri ci sono delle cose che nei film non sono raccontate, ma anche perchè nei libri c'è tutta la magia di Hogwarts e solo leggendoli la potrai far tua. In questo secondo volume, Harry, Ron ed Hermione iniziano il loro secondo anno nella scuola di magia di Hogwarts e come sempre le sorprese non mancano. Un misterioso elfo domestico di nome Dobby fa visita ad Harry Potter mentre questi è a casa degli zii Dursley. Questo gli procurerà non pochi guai e l’avvertimento di non andare ad Hogwarts quell’anno. Il nuovo anno scolastico infatti sarà minacciato da un’oscura creatura che attaccherà i figli di Babbani, coloro che nelle loro vene scorre sangue impuro, coloro che non sono figli di maghi. Strane voci serpeggiano tra i muri e solo Harry è in grado di sentirle, e per tutta la scuola gli studenti tremano impauriti di fronte alla possibilità di essere loro i prossimi ad essere pietrificati. Un nuovo anno ad Hogwarts ha inizio, tra auto volanti, elfi dispettosi, gnomi da giardino, pozioni polisucco e misteriosi segreti. Silente riavrà il suo posto come preside di Hogwarts? Cosa cela la Camera dei segreti e chi è l’erede di Serpeverde in grado di riaprirla? Un nuovo libro pieno di avventure che ti lasceranno con il fiato sospeso. Io ho visti i film, so come vanno a finire tutti i libri eppure leggendoli non riesco a non emozionarmi. Non ci sono dubbi, è un libro fantastico che decisamente ti lascia a bocca aperta e ti fa chiedere come la scrittrice sia stata in grado di ideare e poi realizzare un mondo così diverso, magico e straordinario! Non si può essere dei veri Lettori senza aver letto questo saga.

    ha scritto il 

  • 4

    Camera dei segreti: promosso!

    La prima parte mi è sembrata un po' monotona, rispetto al libro precedente. La seconda, soprattutto la fine, l'ho trovata molto entusiasmante. Devo dire che la voglia di continuare la saga c'è e va aumentando man mano.

    ha scritto il 

Ordina per