Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Harry Potter y las reliquias de la muerte

By

Publisher: Salamandra

4.4
(28829)

Language:Español | Number of Pages: 640 | Format: Mass Market Paperback | In other languages: (other languages) English , French , German , Chi traditional , Dutch , Italian , Chi simplified , Portuguese , Czech , Swedish , Russian , Japanese , Catalan , Galego , Greek , Finnish , Slovenian , Arabic , Basque , Norwegian , Polish , Danish , Hungarian , Indian (Hindi)

Isbn-10: 8498383641 | Isbn-13: 9788498383645 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Paperback , Softcover and Stapled , Others

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Harry Potter y las reliquias de la muerte ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
La fecha crucial se acerca. Cuando cumpla diecisiete años, Harry perderá el encantamiento protector que lo mantiene a salvo. El anunciado duelo a muerte con lord Voldemort es inminente, y la casi imposible misión de encontrar y destruir los restantes Horrocruxes, más urgente que nunca. Ha llegado la hora final, el momento de tomar decisiones difíciles. Harry debe abandonar la calidez y seguridad de La Madriguera para seguir sin miedo ni vacilaciones el inexorable sendero trazado para él. Consciente de lo mucho que está en juego, tendrá que buscar en su interior la fuerza necesaria que lo impulse en la vertiginosa carrera para enfrentarse a su destino.
Sorting by
  • 4

    Non ho dato il massimo dei voti solo perchè questo episodio è più cupo rispetto a quelli precedenti. La scuola è solo il teatro per una furiosa guerra contro Voldemort e non è più quel luogo rassicura ...continue

    Non ho dato il massimo dei voti solo perchè questo episodio è più cupo rispetto a quelli precedenti. La scuola è solo il teatro per una furiosa guerra contro Voldemort e non è più quel luogo rassicurante che tanto mi ricordava il mio liceo.
    Sono tanto triste per aver terminato la saga di Harry Potter e ora devo mettermi all'opera per trovare una saga simile da leggere il prossimo anno sotto l'ombrellone. Qualcuno ha suggerimenti?

    said on 

  • 5

    Se acabó :'(

    Una gran saga, mi favorita sin lugar a dudas, una pena que todo termine. El final era el que todos esperábamos pero aún así, la escritora ha sabido cómo dibujarlo para que nos parezca una sorpresa. Gr ...continue

    Una gran saga, mi favorita sin lugar a dudas, una pena que todo termine. El final era el que todos esperábamos pero aún así, la escritora ha sabido cómo dibujarlo para que nos parezca una sorpresa. Gracias Harry :)

    said on 

  • 5

    Anche 10 stelline

    Senz'altro il più bello dei sette libri..Harry è cresciuto, e con lui la sua mamma d'inchiostro...è molto più intensa la scrittura, la trama, le descrizioni...il cuore batte, le emozioni scivolano sot ...continue

    Senz'altro il più bello dei sette libri..Harry è cresciuto, e con lui la sua mamma d'inchiostro...è molto più intensa la scrittura, la trama, le descrizioni...il cuore batte, le emozioni scivolano sotto la pelle, le immagini si formano in automatico man mano che le pagine le descrivono...ciao Harry...ciao a tutti voi di hogwarts...mi mancherete

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Un esperimento da ripetere

    Tempo fa avevo deciso di cominciare ad “aggiornarmi” nel campo della letteratura per ragazzi e mi sono così ritrovata a leggere una saga che mi ha appassionata sempre di più. Quest’ultimo episodio chi ...continue

    Tempo fa avevo deciso di cominciare ad “aggiornarmi” nel campo della letteratura per ragazzi e mi sono così ritrovata a leggere una saga che mi ha appassionata sempre di più. Quest’ultimo episodio chiarisce ogni dubbio (a partire dalle posizioni dell’antipatico Piton), chiude le questioni rimaste in sospeso e sancisce la fine della lotta fra il giovane Harry e il malvagio Lord Voldemort. Ancora una volta il ritmo si fa sempre più serrato di capitolo in capitolo. Anzi, in questo caso, la prima metà del romanzo appare persino un po’ troppo lenta, con tutto quell’arrovellarsi dei protagonisti per cercare di capire quali possano essere gli Horcrux scelti dal signore oscuro. Ma poi gli eventi precipitano … ed è impossibile smettere di leggere, anche perché certi decessi tra le fila dei buoni insinuano il fastidioso dubbio che non tutto potrebbe concludersi bene come ci si aspetterebbe in un libro per ragazzi. Il fatto è che il romanzo non sembra neppure molto adatto ad un pubblico giovanissimo, perché si dà più spazio del solito a temi come la rabbia, il sospetto, il dolore e la morte. E come non aspettarselo, visto il titolo? I doni della morte non sono soltanto gli oggetti magici che Harry vorrebbe procurarsi. Sono in fondo soprattutto i ricordi, le eredità lasciate ad ognuno da persone care che non ci sono più. E adesso? Mi riprometto innanzitutto di chiedere agli alunni un elenco di motivi che spieghi la loro passione per questa saga, ma anche di consigliarmi altre storie che li hanno coinvolti ed emozionati. Certo, il rischio è quello di restare delusi da un implicito confronto con i libri della Rowling. Ma è necessario tentare, nella speranza di imbattersi in altre piacevoli sorprese.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    0

    p.255 『父母,』哈利說,『不該離開他們的孩子,除非——除非他們不得不如此。』

    p.674 『無量的智慧是人類最大的財富。』
    『會使你一無所有,精神錯亂。』一個沙啞的嗓子說。

    said on 

  • 5

    Questo è il primo libro che leggo di questo scrittore e devo dire che ne sono rimasta davvero piacevolmente colpita. Mi sono avvicinata ai thriller psicologici da poco e già non ne posso fare a meno, ...continue

    Questo è il primo libro che leggo di questo scrittore e devo dire che ne sono rimasta davvero piacevolmente colpita. Mi sono avvicinata ai thriller psicologici da poco e già non ne posso fare a meno, è un genere che davvero mi intriga parecchio, complice il fatto che è impossibile staccarsi dalle pagine per la curiosità. Questa è la storia del dottot Larenz, psichiatra che abbandona la brillante carriera dopo la scomparsa della figlia Josie. Anni dopo riceverà una visita inaspettata, quella di Anna Spiegel, scrittrice di libri per l'infanzia che sembra abbia qualcosa a che fare con la scomparsa della bambina, Inizia qui per Viktor un'indagine e una serie di scoperte alimentate dal suo bisogno di scoprire che fine ha fatto la sua unica figlia. Questo libro è pieno di colpi di scena, non è un libro scontato e leggendolo la notte mi sono sorpresa anche ad avere un po' di paura. Sono arrivata quasi alla fine senza esser riuscita a mettere in ordine tutti i tasselli e capire cosa veramente fosse successo, finché il libro stesso non ha risposto a tutte le domande, Questo è il motivo per cui secondo me questo è un libro ben riuscito, l'effetto sorpresa fino alla fine, lo consiglio a tutti, ma soprattutto a chi ama i gialli e i thriller ma vorrebbe un qualcosa in più :)

    said on 

Sorting by