Heinrich Himmler

Il diario segreto attraverso le lettere a sua moglie, 1927 - 1945

Voto medio di 11
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Per molti anni si è pensato che le lettere di Heinrich Himmler alla moglie Marga fossero andate perdute. Ma a sessant'anni dal suicidio del capo delle SS e della fine della seconda guerra mondiale, le sue missive sono state ritrovate a Tel Aviv, in I ...Continua
M.G.
Ha scritto il 11/07/17
Il diario normalissimo che si scrivevano due innamorati prima e sposi dopo. L'unico problema? Che ha perso la guerra perciò è diventato un mostro. La stessa cosa sarebbe diventata per quei assassini di Stalin, Mao, Togliatti ma che però hanno vinto e...Continua
Alberto Ferronato
Ha scritto il 25/01/15
Opera indirizzata agli appassionati della storiografia del nazismo
Se pensate di ricavare qualche informazione sugli efferati crimini di Himmler e dei nazisti o di "capire" le motivazioni che vi si celavano dietro, ebbene rimarrete delusi da questa lettura. Il contesto storico, gli avvenimenti, i rapporti tra i prot...Continua
Corradini Paolo
Ha scritto il 03/01/15
Ottima prefazione. Le lettere tra i coniugi diventano via via tutte uguali e quindi monotone per cui c'è la tentazione di abbandonarle e seguire invece i commenti storici del periodo indubbiamente più interessanti. La foto di quel criminale in copert...Continua
Nicoletta...
Ha scritto il 28/08/14
Ho trovato questo libro particolarmente noioso. Le lettere ripetono per lo più le stesse informazioni, soltanto le introduzioni scritte dall'autore risultano scorrevoli. Quanta ipocrisia in queste lettere.. conoscendo il personaggio non mi stupisce a...Continua
Livio Roveda
Ha scritto il 31/07/14

Interessante. A volte ripetitivo.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi