Henry Kissinger e l'ascesa dei neoconservatori

Alle origini della politica estera americana

di | Editore: Laterza
Voto medio di 10
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
L'attuale politica estera americana fonda le sue radici in un dibattito che siè svolto tra gli anni Sessanta e Settanta, quando le certezze della guerrafredda cominciarono a venir meno. Fu allora che Henry Kissinger, consigliereper la sicurezz ...Continua
solleone
Ha scritto il 09/05/16

Realpolitik, linkage, distensione e consenso interno.

DwayneHistomp
Ha scritto il 10/09/15
SPOILER ALERT
Ho più volte tentato un approccio al diverso atteggiamento degli americani nei confronti dei problemi di politica estera, soprattutto riguardo alla convinzione della intrinseca bontà dell’azione pubblica e politica a stelle e strisce. Il testo su Kis...Continua
  • 1 mi piace
Giovanni Caporale
Ha scritto il 15/11/07
saggio sulla politica estera americana fra gli anni 60 e 70 che ci dice molto anche delle scelte attuali.Chiunque conosca Kissinger lo odia a buona ragione, nel libro si mantiene quasi del tutto unaccademico distacco (l'antipatia trapela solo qua e l...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi