Nella sua grande e vecchia casa di campagna, solo, Moses Elkanah Herzog scrive febbrilmente lettere su lettere agli amici, alla famiglia, persino a morti illustri, ponendo a tutti i suoi interlocutori incalzanti quesiti sull'esistenza. Alter ego di S ...Continua
Gianpaolo Ferrara
Ha scritto il 07/11/17
Bellow! Bellow! Bellow!
Herzog, vincitore del National Book Award nel 1965, di Saul Bellow, premio Nobel per la letteratura nel 1976, tradotto in italiano da Letizia Ciotti Miller, editato dalla Mondadori, € 13, è considerato all’unanimità una svolta non solo nella letterat...Continua
Gianpaolo Ferrara
Ha scritto il 07/11/17
Molto bello!
Herzog, vincitore del National Book Award nel 1965, di Saul Bellow, premio Nobel per la letteratura nel 1976, tradotto in italiano da Letizia Ciotti Miller, editato dalla Mondadori, € 13, è considerato all’unanimità una svolta non solo nella letterat...Continua
Fenikso
Ha scritto il 19/08/17
Lettura impegnativa
La scrittura è densa, piena di riflessioni, suggestioni, simboli, citazioni. Non si tratta di un libro che si può leggere in maniera superficiale o tanto per, te ne rendi conto fin dalle prime pagine che al lettore è richiesto un impegno serio accomp...Continua
Buicio
Ha scritto il 25/06/17
Il protagonista di questo romanzo Moses Herzog , non è uno sprovveduto antieroe, non è nemmeno il classico romantico sconfitto dalla vita, non il giusto tra gli ingiusti. A lui non è concessa nessuna indulgenza. Tutto nel romanzo si muove intorno a l...Continua
Inviaggio
Ha scritto il 01/04/17

Pesante, ridondante, cervellotico, sostanzialmente inutile, seppur ben scritto.


Angebet
Ha scritto il Mar 01, 2017, 13:02
"L'uomo vuole ingannare e poi potersi liberare; la strategia della donna consiste nel disarmarlo e trattenerlo."
Tandream
Ha scritto il Mar 01, 2017, 11:31
Le madri mentono ai propri figli perché essi lo vogliono. La sua tolleranza per le emozioni controllate dal lobo affetto era notoriamente bassissima. Che noi viviamo in un mondo edonistico in cui la felicità è installata su un modello meccanico. E...Continua
tregiorni
Ha scritto il Nov 29, 2013, 18:51
È il demonio di questi boschi, Tuttle. Tra un’ora è capace di rimetterti in piedi tutte le luci di questa casa. Sa tutto. Ti chiede più del prezzo giusto, però molto, ma molto timidamente.
Pag. 397
tregiorni
Ha scritto il Nov 24, 2013, 00:34
Fare tutte le cose che fa un uomo senza scrupoli, annotò mentalmente, mentre si continua a rimanere una persona seria. Terribilmente seria.
Pag. 19
tregiorni
Ha scritto il Nov 24, 2013, 00:31
Non capirò mai che cosa vogliono le donne. Che cosa diavolo vogliono. Mangiano verdura cruda, e bevono sangue umano.
Pag. 51

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi