Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Het parfum

De geschiedenis van een moordenaar

By Patrick Suskind

(3)

| Paperback | 9789035118744

Like Het parfum ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Een man, geboren in erbarmelijke omstandigheden in Parijs in 1738, heeft een uiterst gevoelig reukorgaan waarmee hij als parfumeur grote faam en macht verwerft.

2349 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Che ho letto?

    Ancora mi chiedo come sia possibile che un libro del genere abbia 5 stelle e abbia avuto tanto successo!!! Incomprensibile, senza senso, specialmente l'ultima parte.Una delusione dall'inizio alla fine.

    Is this helpful?

    andreina65 said on Oct 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Deludente

    A fronte di tanta pubblicità, successo e recensioni positive, devo ammettere che la mia opinione non è per niente favorevole. Tanto di cappello all'autore per l'indiscussa competenza nell'ambito delle tecniche di estrazione dei profumi nel Settecent ...(continue)

    A fronte di tanta pubblicità, successo e recensioni positive, devo ammettere che la mia opinione non è per niente favorevole. Tanto di cappello all'autore per l'indiscussa competenza nell'ambito delle tecniche di estrazione dei profumi nel Settecento, competenza che credo sia comune a pochi esseri umani. La prima pagina descrive in modo meraviglioso il mondo degli odori ( o meglio, delle puzze) nella Francia del XVIII secolo ed è elaborata magistralmente. Tolto questo, il romanzo è lento, noioso e talmente sovrabbondante in descrizioni che a un certo punto ci si dimentica il punto di snodo della trama. Non ci sono dialoghi e interazioni per decine di pagine, solo righe e righe di descrizioni non tanto di odori, ma di tecniche professionali decisamente poco accattivanti. Nemmeno la prosa è particolarmente ricercata. Insomma, a mio avviso, tanto rumore per nulla.

    Is this helpful?

    Martinas22 said on Oct 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Commento a freddo del giorno dopo.

    "Ma cosa diavolo ho letto?!"

    Sarebbe questo un caso letterario? Sarebbe questo un capolavoro?

    Is this helpful?

    ghost_rainbow said on Oct 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il Dio dell'olfatto

    Quali sono i sensi che, generalmente, utilizzate per descrivere dettagliatamente ciò che vi circonda?
    Immaginatevi di vivere attraverso l'olfatto perché è questo il senso con cui dovrete leggere questo thriller metafisico, spirituale quasi.
    Attrave ...(continue)

    Quali sono i sensi che, generalmente, utilizzate per descrivere dettagliatamente ciò che vi circonda?
    Immaginatevi di vivere attraverso l'olfatto perché è questo il senso con cui dovrete leggere questo thriller metafisico, spirituale quasi.
    Attraverso fitte strade impregnate di odori, imparerete che ogni singola entità possiede una sua essenza olfattiva e che, talvolta, il proprio estro può portare a compiere azioni inaudite...
    I periodi infiniti, colmi di descrizioni dettagliate, si intrecciano con religiosità, trasportandoci nell'onirico mondo dei profumi.

    Is this helpful?

    Azael said on Oct 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "...inspirò a pieni polmoni l'aria satura di incenso... che odore scadente aveva questo Dio! ... Dio puzzava."

    Un libro quasi impossibile da commentare. Chi è sensibile agli odori, da questi verrà avvolto e trascinato dall'inizio alla fine del romanzo, senza quasi avere coscienza della trama, che comunque esiste ed ha anche una sua consistenza ed originalità. ...(continue)

    Un libro quasi impossibile da commentare. Chi è sensibile agli odori, da questi verrà avvolto e trascinato dall'inizio alla fine del romanzo, senza quasi avere coscienza della trama, che comunque esiste ed ha anche una sua consistenza ed originalità.

    Is this helpful?

    Winston Smith said on Oct 3, 2014 | 2 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book