High Fidelity

By

Publisher: Penguin Books Ltd

4.0
(12330)

Language: English | Number of Pages: 256 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) German , Spanish , Chi traditional , Portuguese , French , Italian , Swedish , Dutch , Greek , Catalan , Japanese , Turkish

Isbn-10: 0241950260 | Isbn-13: 9780241950265 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Audio Cassette , Others , eBook

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Music

Do you like High Fidelity ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
"High Fidelity" is Nick Hornby's hilarious and heart-breaking first novel bestseller. Do you know your desert-island, all-time, top five most memorable split-ups? Rob does. He keeps a list, in fact. But Laura isn't on it - even though she's just become his latest ex. He's got his life back, you see. He can just do what he wants when he wants: like listen to whatever music he likes, look up the girls that are on his list, and generally behave as if Laura never mattered. But Rob finds he can't move on. He's stuck in a really deep groove - and it's called Laura. Soon, he's asking himself some big questions: about love, about life - and about why we choose to share ours with the people we do. A million-copy bestseller, and adapted into a 2000 film starring John Cusack, "High Fidelity" explores the world of break-ups, make-ups and what it is to be in love. This astutely observed and wickedly funny book will be enjoyed by readers of David Nicholls and William Boyd, and by generations of readers to come. "It will give enormous pleasure at the same time as expanding in a small but worthwhile way, the range of English literature". ("Independent on Sunday").
"Leaves you believing not only in the redemptive power of music but above all the redemptive power of love. Funny and wise, sweet and true". ("Independent"). "A triumphant first novel. True to life, very funny and moving". ("Financial Times"). Nick Hornby has captivated readers and achieved great critical acclaim for his comic, well-observed novels "About a Boy", "How to be Good", "A Long Way Down" (shortlisted for the Whitbread Award), "Slam" and "Juliet, Naked". His three works of non-fiction, "31 Songs" (shortlisted for the National Book Critics Circle Award), "Fever Pitch" (winner of the William Hill Sports Book of the Year Award) and "The Complete Polysyllabic Spree" are also available from Penguin.
Sorting by
  • 1

    Non ho un feeling particolare con i libri di Horny e purtroppo la lettura di Alta fedeltà ha confermato i miei dubbi. Il libro non mi è piaciuto particolarmente per due ragione:
    1) lo stile, troppo ve ...continue

    Non ho un feeling particolare con i libri di Horny e purtroppo la lettura di Alta fedeltà ha confermato i miei dubbi. Il libro non mi è piaciuto particolarmente per due ragione:
    1) lo stile, troppo verboso, prolisso, un continuo parlarsi addosso;
    2) il protagonista: Rob è un uomo mediocre, con la sindrome di Peter Pan, che combina alcune cose non proprio gradevoli alla sua fidanzata e che per tutta la durata del libro ammicca al lettore in cerca di comprensione. La spiegazione del suo comportamento arriva, il finale tutto sommato è anche carino, ma nel complesso non consiglierei questo libro.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Note:1+1>2,一個浪子回頭妹不換的故事。

    1.我們老是錯過真正在發生的事。
    2.每個人的信念偶爾都需要接受一下考驗。
    3.為人生排出排行榜,區別天馬行空的夢&可實行的夢想。然後實踐。
    4.如果遇見會讓自己想變得更好的人,必須掌握。

    said on 

  • 5

    Ho letto una frase di questo libro (non voglio spoilerare nulla) e me ne sono profondamente innamorata.
    Il protagonista è Rob Fleming, proprietario di un negozio di dischi, il Championship Vinyl che, ...continue

    Ho letto una frase di questo libro (non voglio spoilerare nulla) e me ne sono profondamente innamorata.
    Il protagonista è Rob Fleming, proprietario di un negozio di dischi, il Championship Vinyl che, dopo la rottura con Laura, inizia a ripercorrere le storie d'amore che hanno segnato la sua vita accompagnato da una buona dose di musica, stilando delle Top Five per qualsiasi occasione.
    Libro consigliatissimo per tutti coloro che amano la musica.

    said on 

  • 5

    non so perché ci ho messo così tanti anni a volerlo leggere... non ne ho idea.
    Hornby come sempre mi piace, sia come scrive sia per quello che scrive.
    In Rob riesco magnificamente ad immedesimarmi app ...continue

    non so perché ci ho messo così tanti anni a volerlo leggere... non ne ho idea.
    Hornby come sempre mi piace, sia come scrive sia per quello che scrive.
    In Rob riesco magnificamente ad immedesimarmi appieno (almeno un me di qualche anno fa). Se l'avessi letto quando uscì (o poco dopo diciamo vah) forse l'avrei preferito ancor di più

    said on 

  • 2

    Non avevo mai letto niente di Nick Hornby, e mi sono avvicinata a questo romanzo con tutte le migliori intenzioni. Posso dire che ho avuto difficoltà estreme ad arrivare alla fine? L'ho trovato di una ...continue

    Non avevo mai letto niente di Nick Hornby, e mi sono avvicinata a questo romanzo con tutte le migliori intenzioni. Posso dire che ho avuto difficoltà estreme ad arrivare alla fine? L'ho trovato di una pesantezza unica! Ironico, sicuramente. Pungente, ok. Ma scorrevole e scoppiettante proprio no. Il protagonista non fa altro che riflettere e rimuginare, e se questo suo modo di fare - e di pensare - può strappare un sorriso all'inizio, dopo 100 pagine è davvero troppo. Peccato.

    said on 

  • 5

    Grande sorpresa questo romanzo! Ero rimata delusa da "Non buttiamoci giù" dello stesso autore, mentre questo è proprio su un altro livello e perciò ho arrotondato le quattro stelle e mezzo a cinque. L ...continue

    Grande sorpresa questo romanzo! Ero rimata delusa da "Non buttiamoci giù" dello stesso autore, mentre questo è proprio su un altro livello e perciò ho arrotondato le quattro stelle e mezzo a cinque. La trama è semplicissima: Rob è un uomo deluso dalla propria vita che sembra peggiorare ancora quando viene lasciato da Laura, la donna con cui convive. Da questo momento inizia a raccontare in prima persona ciò che gli accade e soprattutto i suoi pensieri e riflessioni. Tutto ciò mi ha portato seriamente a pensare alla mia vita, paragonando il mio modo di vedere le cose a quello del protagonista. Ecco quindi il primo grande merito del libro: farmi riflettere tantissimo sulle relazioni e sul mio modo di rapportarmi alle persone.
    Il secondo pregio deriva dalla grande importanza che la musica ha in questo libro: tantissime canzoni citate (che ho segnato e sto ascoltando piano piano) che ovviamente sono protagoniste della vita di Rob, proprietario di un negozio di musica.
    Una lettura leggera da affrontare, ma che mi ha comunque segnata!

    said on 

  • 4

    Sicuramente un libro molto divertente: apparentemente narra la storia di un uomo di trentacinque anni che stenta a crescere, secondo me, nontanto perché coltiva le sue passioni al punto di farne un la ...continue

    Sicuramente un libro molto divertente: apparentemente narra la storia di un uomo di trentacinque anni che stenta a crescere, secondo me, nontanto perché coltiva le sue passioni al punto di farne un lavoro, ma perché per buona parte della trama sta lì a rimuginare sul perché le sue ex lo hanno lasciato e si ostina ad attribuire la causa di questa e di altre questioni sistematicamente a fattori esterni a lui, non si assume le sue responsabilità, vuole lasciarsi più strade aperte e così non si decide ad impegnarsi con la donna che ama. E' molto interessante come l'autore renda visibili i ragionamenti di questo giovane uomo e, strada facendo, espliciti i meccanismi che il protagonista mette in atto per nascondersi e barricarsi al sicuro dietro una situazione nota. Fortunatamente accade un evento che gli farà comprendere l'origine dei suoi comportamenti e lo spingerà finalmente a prendere coraggio ed a proseguire nel suo percorso di crescita. Il libro è davvero gradevole anche grazie alle molte citazioni di brani e gruppi musicali direi ormai storici. Assolutamente consigliato.

    said on 

  • 2

    Alta delusione

    Delusione senza precedenti.
    Mai visto il film, conoscevo questo famoso romanzo e bramavo di leggerlo da non so quanti anni, con un tot di aspettative senza precedenti. Mi aspettavo un romanzo graffian ...continue

    Delusione senza precedenti.
    Mai visto il film, conoscevo questo famoso romanzo e bramavo di leggerlo da non so quanti anni, con un tot di aspettative senza precedenti. Mi aspettavo un romanzo graffiante, ironico, ben scritto, originale. Ho trovato un simil Fabio Volo più introspettivo e musicalmente colto. Si, forse ci sono andata pesante, lo so, ma davvero non trovo niente di affascinante in questa lettura. Anzi, mi ha anche irritata un bel po'.

    said on 

Sorting by