Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

High Fidelity

By Nick Hornby

(126)

| Paperback | 9781573225519

Like High Fidelity ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Rob is a pop music junkie who runs his own semi-failing record store. His girlfriend, Laura, has just left him and he's both miserable and relieved. After all, he could have spent his life with someone who has a bad record collection. Rob seeks re Continue

Rob is a pop music junkie who runs his own semi-failing record store. His girlfriend, Laura, has just left him and he's both miserable and relieved. After all, he could have spent his life with someone who has a bad record collection. Rob seeks refuge in the company of Barry and Dick, the offbeat clerks at his store who endlessly review their top five films, top five Elvis Costello songs, and top five episodes of Cheers. Rob tries dating a singer called Marie. Maybe its just that he's always wanted to sleep with someone who has a record contract. But then he sees Laura again. And Rob begins to think that a life as an episode of Thirty-something might not be so bad.

"...as funny, compulsive and contemporary a first novel as you could wish for" (GQ)

1306 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Odioso e noioso...

    Uno dei peggiori libri che abbia mai letto.
    Il protagonista è un buono a niente, capace solo di piangersi addosso, da prendere a schiaffi.
    La scrittura è tediosa, mentre lo leggevo mi si chiudevano gli occhi. Primo incontro con Hornby, e probabilment ...(continue)

    Uno dei peggiori libri che abbia mai letto.
    Il protagonista è un buono a niente, capace solo di piangersi addosso, da prendere a schiaffi.
    La scrittura è tediosa, mentre lo leggevo mi si chiudevano gli occhi. Primo incontro con Hornby, e probabilmente l'ultimo.

    Is this helpful?

    Elena ...A forza di essere vento... said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Nick Hornby non ha colpa!

    Lettura carina e piacevole. Molto bella la colonna sonora che Nick Hornby va a districare tra le pagine.
    In alcuni punti un po' ridondante, ma è pur sempre scritto da un inglese!

    Is this helpful?

    StrangeMarti said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Il nostro nick alle prese con l'intreccio tra la sua storia d'amore finita ( e tutte le riflessioni cinico-sentimentali che ne conseguono) e la valutazione del fallimento della propria vita professionale, spesa in un negozio di dischi vintage d'auto ...(continue)

    Il nostro nick alle prese con l'intreccio tra la sua storia d'amore finita ( e tutte le riflessioni cinico-sentimentali che ne conseguono) e la valutazione del fallimento della propria vita professionale, spesa in un negozio di dischi vintage d'autore ( e solo pochi si possono veramente definire d'autore) che se riesce a battere uno scontrino al giorno é un successo epocale. Tra amici simpaticamente disastrati come lui, la saggia ex fidanzata, una cantante brava ma non di successo e la descrizione buttata qua è la delle prime cinque cose - oggi i migliori cinque dischi di tutti i tempi, domani le cinque ragazze che mi hanno fatto soffrire di più, e così via - scorrono riflessioni leggere ma sempre utili su come siamo, come vorremmo essere, come non siamo mai stati ma vorremmo essere stati, come non riusciremo mai ad essere e meno male e soprattutto come quello che vogliamo di più spesso è esattamente quello che abbiamo scelto, anche se neanche noi lo sappiamo davvero, se non dopo averlo perso.

    Is this helpful?

    piperita patty said on Aug 28, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non è il primo romanzo di Hornby che leggo (in libreria ho infatti anche "Non buttiamoci giù"), ma anche con questo, come per il precedente, ho avuto la stessa impressione, ovvero che ad un inizio bello carico e a suo modo stuzzicante segua una secon ...(continue)

    Non è il primo romanzo di Hornby che leggo (in libreria ho infatti anche "Non buttiamoci giù"), ma anche con questo, come per il precedente, ho avuto la stessa impressione, ovvero che ad un inizio bello carico e a suo modo stuzzicante segua una seconda parte che va lentamente perdendo mordente. Il libro è intriso di cultura pop (infinite sono le classifiche che il protagonista e i suoi due strambi colleghi stilano riguardo a musica, cinema, tv) e questo è sicuramente uno degli aspetti più particolari e che più mi sono piaciuti (a parte che Rob Fleming mette nella lista dei peggiori gruppi quello che invece è il mio preferito). L'altro aspetto che ho apprezzato è l'ironia molto british che pervade tutto il libro. Per il resto la trama non è un granchè e i personaggi non brillano per profondità, ma alla fine "Alta fedeltà", pur non essendo un capolavoro, si lascia leggere senza troppa fatica.

    Is this helpful?

    Meba85 said on Aug 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Quanta voglia di prendere a schiaffi il protagonista.

    Is this helpful?

    Elly said on Aug 19, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection