Luca Viti
Ha scritto il 08/11/17
Filosofia Discenditiva
Più che un brivido per l'assoluto m'ha fatto scender fra le scapole il Manganelli, più d'un capitolo m'ha sorpreso, alla sua conclusione, col fiato corto; ci vuol anche del fisico adeguato per scendere le tortuosità d'uno stile avanguardistico come i...Continua
Angebet
Ha scritto il 01/03/17
Ingredienti: una discesa nelle profondità più limpide e oscure della parola e del pensiero, un viaggio criptico tra vocazione discenditiva e splanamento dell’angosciastico, una classificazione di angosce e addii tra lo psicanalitico e il metafisico,...Continua
Mario08
Ha scritto il 27/12/16
Che gran libro! Arranco,….avanzo a fatica pagina dopo pagina, frase dopo frase cercando dei punti fermi per poggiare i piedi e comprendere quello che è scritto, per comprendere i mille sottintesi, le mille sfumature….. Soffro, roso da una incontrolla...Continua
Bomba
Ha scritto il 31/03/16
...
Ha scritto il 27/03/16
Sii fedele alla tua discesa, homo. Amico. (p. 8)
"Amo la compagnia, tra tutte discretissima, dei morti." (p. 67) "Gli uomini vivono una facile vita sgrammaticata e anacolutica; a me è imposta la consapevolezza sintattica." (p. 113) "Non c'è limite all'orrore che ci attende. Io già lo abito. E' deli...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi