Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Hitler e il nazismo magico

Le componenti esoteriche del Reich millenario

By Giorgio Galli

(223)

| Others | 9788817116022

Like Hitler e il nazismo magico ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Perché Hitler ha attaccato la Polonia con la ferma convinzione che l'Inghilterra e la Francia non sarebbero intervenute, trasformando così una guerra, che doveva essere limitata, in un conflitto prima europeo e poi mondiale? Domanda inquietante, alla Continue

Perché Hitler ha attaccato la Polonia con la ferma convinzione che l'Inghilterra e la Francia non sarebbero intervenute, trasformando così una guerra, che doveva essere limitata, in un conflitto prima europeo e poi mondiale? Domanda inquietante, alla quale gli storici hanno cercato di dare risposte che sono risultate insoddisfacenti in quanto cercavano di individuare una logica in comportamenti che sembravano del tutto estranei alla logica. Si è ricorsi quindi a una spiegazione di comodo, capace di tranquillizzarci per la sua apparente ragionevolezza: Hitler era pazzo, e nella sua follia aveva trascinato con sé una nazione. Ma se abbiamo il coraggio di rinunciare a esorcismi di comodo, accettando la possibilità che Hitler e il nazismo avessero una logica e una cultura che in parte non sono quelle nostre, allora tutto si ricompone e ogni azione, per quanto insensata possa apparirci, trova una sua giustificazione. In questo libro Giorgio Galli ci dimostra come alcune radici culturali del nazismo affondino profondamente in quegli antichi modi di conoscenza (magia, occultismo, esoterismo, astrologia e alchimia) che erano stati sconfitti, ma non cancellati, dal pensiero scientifico del '500 e del '600 e dall'Illuminismo. Un libro affascinante che dimostra come una grande nazione europea in pieno XX secolo abbia potuto in parte accettare una cultura che quella ufficiale e accademica si ostina ancora a definire «irrazionale».

Giorgio Galli, laureato in giurisprudenza, è docente universitario di storia delle dottrine politiche. Tra i suoi numerosi scritti ricordiamo: La sinistra democristiana. Il bipartitismo imperfetto, Manuale di storia delle dottrine politiche; presso Rizzoli ha pubblicato Storia del Partito Armato (1986), Occidente misterioso (1987), Storia dei partiti politici europei (1990), Ipartiti politici italiani (1991, Premio Sila 1992), Mezzo secolo di De (1993), Hitler. Album del Terzo Reich (1994), La politica e i maghi (1995).

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (223)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 299 Pages
  • ISBN-10: 8817116025
  • ISBN-13: 9788817116022
  • Publisher: Rizzoli (Biblioteca Universale - Supersaggi; 102)
  • Publish date: 1993-09-01
  • Also available as: Hardcover , eBook
Improve_data of this book