Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Hitler e il nazismo magico

Le componenti esoteriche del Reich millenario

By Giorgio Galli

(223)

| Others | 9788817116022

Like Hitler e il nazismo magico ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Perché Hitler ha attaccato la Polonia con la ferma convinzione che l'Inghilterra e la Francia non sarebbero intervenute, trasformando così una guerra, che doveva essere limitata, in un conflitto prima europeo e poi mondiale? Domanda inquietante, alla Continue

Perché Hitler ha attaccato la Polonia con la ferma convinzione che l'Inghilterra e la Francia non sarebbero intervenute, trasformando così una guerra, che doveva essere limitata, in un conflitto prima europeo e poi mondiale? Domanda inquietante, alla quale gli storici hanno cercato di dare risposte che sono risultate insoddisfacenti in quanto cercavano di individuare una logica in comportamenti che sembravano del tutto estranei alla logica. Si è ricorsi quindi a una spiegazione di comodo, capace di tranquillizzarci per la sua apparente ragionevolezza: Hitler era pazzo, e nella sua follia aveva trascinato con sé una nazione. Ma se abbiamo il coraggio di rinunciare a esorcismi di comodo, accettando la possibilità che Hitler e il nazismo avessero una logica e una cultura che in parte non sono quelle nostre, allora tutto si ricompone e ogni azione, per quanto insensata possa apparirci, trova una sua giustificazione. In questo libro Giorgio Galli ci dimostra come alcune radici culturali del nazismo affondino profondamente in quegli antichi modi di conoscenza (magia, occultismo, esoterismo, astrologia e alchimia) che erano stati sconfitti, ma non cancellati, dal pensiero scientifico del '500 e del '600 e dall'Illuminismo. Un libro affascinante che dimostra come una grande nazione europea in pieno XX secolo abbia potuto in parte accettare una cultura che quella ufficiale e accademica si ostina ancora a definire «irrazionale».

Giorgio Galli, laureato in giurisprudenza, è docente universitario di storia delle dottrine politiche. Tra i suoi numerosi scritti ricordiamo: La sinistra democristiana. Il bipartitismo imperfetto, Manuale di storia delle dottrine politiche; presso Rizzoli ha pubblicato Storia del Partito Armato (1986), Occidente misterioso (1987), Storia dei partiti politici europei (1990), Ipartiti politici italiani (1991, Premio Sila 1992), Mezzo secolo di De (1993), Hitler. Album del Terzo Reich (1994), La politica e i maghi (1995).

34 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Interessante

    L'autore è preparatissimo storicamente, ci sono tantissime note, ogni discorso di Hitler, i diari di Goebels, le testimonianze di tanti ecc. La tesi è affascinante e mi ha dato l'impressione che all'inizio Hitler e il suo gruppo, non fossero pazzi, m ...(continue)

    L'autore è preparatissimo storicamente, ci sono tantissime note, ogni discorso di Hitler, i diari di Goebels, le testimonianze di tanti ecc. La tesi è affascinante e mi ha dato l'impressione che all'inizio Hitler e il suo gruppo, non fossero pazzi, ma che seguissero un cammino, che si smarrì quando Hitler decise che era abbastanza forte per iniziare la guerra, senza aver trovato l'alleanza con gli inglesi. La teoria di ambienti esoterici comuni, anglo-tedeschi e però solo abbozzata, Galli non è un profondo conoscitore del panorama esoterico, con altrettanta competenza come lo è dell'ambiente storico. I collegamenti vengono fatti solo per generiche appartenenze a movimenti esoterici, anche se moto diversi tra loro. Sembra che prima della guerra, molti esoteristi, da Gourdjieff a Crowley, abbandonarono l'europa in quanto presagirono l'avvento di profezie nefaste. Steiner viene solo accennato, ma di certo contribuì alla costruzione di un ambiente esoterico (astrologia, fanta-storia, costituzione umana) che fu la fonte delle rappresentazioni del gruppo di Thule. Dalla descrizione di Hitler, sembra di vedere un posseduto.
    Insomma il libro si legge, da una chiave interpretativa, ma superficiale. Necessita di un approfondimento.

    Is this helpful?

    Pierfrancesco said on Jun 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lettura molto interessante ma davvero troppo ostica e a tratti dura da portare avanti.

    Is this helpful?

    Lan Mistress said on Feb 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Abbastanza ostico.....quattro stelle scarse....

    Abbastanza ostico e di non facile lettura questo saggio di Giorgio Galli:viene narrata la genesi del partito nazionalsocialista prendendo lo spunto dalle origine attinenti alla società esoterica "thule".

    Abbastanza sorprendente che dalla trattazione ...(continue)

    Abbastanza ostico e di non facile lettura questo saggio di Giorgio Galli:viene narrata la genesi del partito nazionalsocialista prendendo lo spunto dalle origine attinenti alla società esoterica "thule".

    Abbastanza sorprendente che dalla trattazione siano state escluse le grandi ricerche leggendarie operate dai nazisti:quella del santo Graal e quella della lancia di Longino.

    Le quattro stelle sono scarse...

    Is this helpful?

    H. P. Lovecraft said on Aug 16, 2013 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Interessante è interessante, ma è una lettura molto ostica.

    Is this helpful?

    Rahn Der Boss said on Jul 24, 2013 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bellissimo libro che tratta un tema poco conosciuto del nazismo

    L'esoterismo delle ss, e di tutta la corrente del partito nazionalsocialista

    Is this helpful?

    Ailinon80 - Libri letti said on May 26, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Se cercate un testo divulgativo, Galli non fa per voi. Lo studioso infatti parla ad altri studiosi, a studenti preparati, ad appassionati dell'argomento che hanno un ottimo background culturale sull'argomento.
    Per il resto un saggio interessante, pe ...(continue)

    Se cercate un testo divulgativo, Galli non fa per voi. Lo studioso infatti parla ad altri studiosi, a studenti preparati, ad appassionati dell'argomento che hanno un ottimo background culturale sull'argomento.
    Per il resto un saggio interessante, per quanto difficile. Con un ottimo capitolo conclusivo che tira le fila di tutto il trattato.

    Is this helpful?

    Fatamorgana said on Aug 28, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (223)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 299 Pages
  • ISBN-10: 8817116025
  • ISBN-13: 9788817116022
  • Publisher: Rizzoli (Biblioteca Universale - Supersaggi; 102)
  • Publish date: 1993-09-01
  • Also available as: Hardcover , eBook
Improve_data of this book