Ho deriso il potere

Le imprese del più grande eroe controculturale americano

di | Editore: Shake
Voto medio di 10
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Abbie Hoffman è stato il più geniale sovversivo di tutta la storia delle controculture. E' stato l’icona più importante del movimento di protesta giovanile americano negli anni Sessanta e Settanta. Una tra le sue azioni di protesta più famose
Ha scritto il 13/10/13
Ho trovato un pò pesante l'autobiografia di Abbie però ne è valsa la pena leggerlo. Per sapere la sua vita o anche solo per avere un punto di vista diverso sui famosi sixtis :)Alla fine Hoffman era un agitatore, uno a cui piaceva creare scandalo ...Continua
Ha scritto il 06/04/11
Hoffman è molto divertente e anche interessante ma alle lunghe la lettura si fa un po' pesante, l'autobiografia si concentra sull'attività politica e di contestazione in America negli anni '60, un po' difficile da contestualizzare e comprendere ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/05/10
Buon narratore, spregiudicato nell'uso dei media, ma anche noto per esagerare le sue imprese, Hoffman va preso con le pinze. Alla fine del libro ti dici "accidenti quello Usa sì che era un movimento divertente, qua il nostro '68 durato nove anni ...Continua
Ha scritto il 18/07/09
Il contesto storico-culturale nel quale si mosse l'autore era quello di una pseudocultura scolastica asettica,dogmatica,nozionistica e visceralmente bigotta.Espluso dal liceo a sedici anni per il suo anticonformismo e portatolo a termine ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi