Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Hobby Comics vol. 1

Di ,,,,

Editore: Grrrzetic

3.8
(13)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 64 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8895287096 | Isbn-13: 9788895287096 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Hobby Comics vol. 1?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Ci sono alcune persone che fanno ridere. Sempre. Qualsiasi cosa dicano. È un dono. Tipo, Nino Frassica ce l’ha. Maurizio Milani ce l’ha. Albanese l’aveva ma l’ha perso. La Littizzetto invece ha questo dono al contrario, nel senso che ogni volta che dice una cosa che in teoria dovrebbe essere “buf ...continua

    Ci sono alcune persone che fanno ridere. Sempre. Qualsiasi cosa dicano. È un dono. Tipo, Nino Frassica ce l’ha. Maurizio Milani ce l’ha. Albanese l’aveva ma l’ha perso. La Littizzetto invece ha questo dono al contrario, nel senso che ogni volta che dice una cosa che in teoria dovrebbe essere “buffa” mi viene voglia di impiccarla con le budella di Fazio. Ma non importa. Dicevo, queste persone buffe dentro possono anche entrare in un tabaccaio e dire, “Un bollo da 60,” e farebbero ridere di brutto. Visualizzate Frassica che compra un quotidiano al freddo con un colbacco in testa e capirete cosa intendo. Buffo, no? Ecco, una di queste persone super-buffe-forever è il Dr.Pira, che, assieme a Ratigher, Tuono Pettinato, e Maicol&Mirco (e forse anche LRNZ, ma non si sa, perché in questo numero non c’è) compone il gruppo di fumettisti preferiti di Vice: i Super Amici [vedi pg. 172, ndr]. In questo numero di Hobby Comics, buffamente sottotitolato “la tua rivista di fumetti pazzerellona”, c’è un breve fumetto di Ratigher che è megafigo e megaacido, un fumetto di Tuono che è megacolto e megaintelligente, e due fumetti di Maicol&Mirco che sono solo megastrani e megainquietanti (tipo che mi fanno paura). Ma tornando al discorso della buffezza, c’è un fumetto di Pira che penso mi abbia fatto più ridere di tutto il resto del mondo assieme. A un certo punto un personaggio dice, “Ciao io mi chiamo Settimio e abito nel tuo giardino perché mi sembrava adeguato.” Che non so se vi ha fatto ridere ora, ma a me sì, e poi nel fumetto fa ancora più ridere, perché Settimio è alto venti centimetri e ha una faccia stupida. Compratelo.

    FRANCESCA MELO-REGGA

    ha scritto il