Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

House of Meetings

By Martin Amis

(9)

| Hardcover | 9781400044559

Like House of Meetings ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

An extraordinary novel that ratifies Martin Amis’s standing as “a force unto himself,” as The Washington Post has attested: “There is, quite simply, no one else like him.”

House of Meetings is a l Continue

An extraordinary novel that ratifies Martin Amis’s standing as “a force unto himself,” as The Washington Post has attested: “There is, quite simply, no one else like him.”

House of Meetings is a love story, gothic in timbre and triangular in shape. In 1946, two brothers and a Jewish girl fall into alignment in pogrom-poised Moscow. The fraternal conflict then marinates in Norlag, a slave-labor camp above the Arctic Circle, where a tryst in the coveted House of Meetings will haunt all three lovers long after the brothers are released. And for the narrator, the sole survivor, the reverberations continue into the new century.

Harrowing, endlessly surprising, epic in breadth yet intensely intimate, House of Meetings reveals once again that “Amis is a stone-solid genius . . . a dazzling star of wit and insight” (The Wall Street Journal).

4 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    Il diavolo (sovietico) è nei particolari

    L'ultimo libro di Martin Amis che avevo letto, prima di House of Meetings, era stato London Fields.

    In quel volume, l'autore inglese riversava sulle pagine fiumi di frasi ben scritte ma, soprattutto alla conclusione del libro, si aveva l'impressio ...(continue)

    L'ultimo libro di Martin Amis che avevo letto, prima di House of Meetings, era stato London Fields.

    In quel volume, l'autore inglese riversava sulle pagine fiumi di frasi ben scritte ma, soprattutto alla conclusione del libro, si aveva l'impressione che fosse stato portato a termine un bel compito. Poco di più.

    Di certo, la parabola espressiva di Martin è stata fortemente compromessa dal fatto di essere figlio del grande Kingsley. Prima di essere un vero scrittore, Martin ha dovuto dimostrare di essere un bravo scrittore, un'attività che lascia scampo a pochi.

    Con il passare degli anni, e del peso dell'eredità paterna, Martin Amis comincia a regalarci veri e propri capolavori. Riesce a scrivere storie pungenti anche inoltrandosi in campi a sé sconosciuti. Il volume in questione è ambientato in un gulag sovietico. In fin di libro, Amis cita uno a uno i testi storici sui quali ha formato la propria conoscenza del soggetto, e su cui ha creato una narrativa credibile e viva.

    I personaggi sono costruiti in maniera convincente e avvincente. La trama, pur svolgendosi in un arco di sessant'anni, è piuttosto integrata. Non si perde mai di vista il fine ultimo dell'autore.

    Martin riesce anche a essere moderno. Racconta un'epopea in meno di duecento pagine. E non mancano i particolari.

    Is this helpful?

    Riccardo Moschetti said on Dec 27, 2009 | 2 feedbacks

  • ho fatto fatica a finirlo, non tanto per la storia quanto per la sua articolazione molto spezzettata, il suo inglese non proprio scorrevole e soprattutto la trama parecchio angosciante. Credo invece che il prossimo Amis potrebbe tranquillamente esser ...(continue)

    ho fatto fatica a finirlo, non tanto per la storia quanto per la sua articolazione molto spezzettata, il suo inglese non proprio scorrevole e soprattutto la trama parecchio angosciante. Credo invece che il prossimo Amis potrebbe tranquillamente essere in italiano, non merita tanto sbattimento.

    Is this helpful?

    Gonza Basta said on May 16, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (9)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • English Books
  • Hardcover 256 Pages
  • ISBN-10: 1400044553
  • ISBN-13: 9781400044559
  • Publisher: Knopf
  • Publish date: 2007-01-16
  • Dimensions: 193 mm x 967 mm x 1,354 mm
  • Also available as: Paperback , Others , eBook
  • In other languages: other languages Libros en Galego
Improve_data of this book