Hundertwasser

di | Editore: Taschen
Voto medio di 68
| 12 contributi totali di cui 5 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Stefano...
Ha scritto il 02/03/15
senza titolo
un libro che aspettava di essere letto, e ne valeva la pena. un personaggio fuori dal comune, che cambia nome, dipinge, fa l'ecologista, compra barche, progetta e costruisce case, abbellisce palazzi, mette alberi alle finestre, che si affacciano come...Continua
Ariano Geta
Ha scritto il 13/04/10
I libri Taschen sono sempre una garanzia. Nel caso specifico c'è un ampio spazio dedicato all'artista, di cui vengono riportate interviste, conferenze, lettere e quanto altro serve a capire i suoi ideali. Ampio anche l'apparato illustrativo, con spaz...Continua
Sfrisolo
Ha scritto il 13/04/09

Fantastico. Mi piace molto Hundertwasser come architetto, meno come pittore. Il libro è veramente interessante perché contiene anche un'intervista a H. e narra molto bene la sua poetica.

Camomilla01
Ha scritto il 30/01/08

Se non conoscete questo straordinario pittore e architetto qui potete trovare veramente moltissimo sia su di lui che sulle sue opere...
inoltre i libri di questa casa editrice sono economici per essere "libri d'arte" e molto ben stampati

Fabi-Fabipasticcio
Ha scritto il 03/08/07
Questo libro è il ricordo del mio primo viaggio a Vienna e del mio primo incontro con questo artista geniale, che poi ho scoperto aver vissuto in una chiatta ormeggiata molto vicino al luogo dove poi vivo. Le sue opere sono sempre una sorpresa. ...Continua

Kobayashi
Ha scritto il Sep 20, 2014, 17:53
H.R.: Essere artisti presuppone avere una determinata morale? F.H.: Credo di sì, ma forse non tutti gli artisti sono di questa opinione. In alcune società gli artisti rappresentano una minaccia per il potere costituito perché non sono inseriti nel si...Continua
Pag. 181
Kobayashi
Ha scritto il Sep 20, 2014, 17:53
H.R.: Come è possibile riconoscere un buon dipinto? F.H.: Quando è pieno di magia. Quando si prova una certa felicità, quando muove al riso o al pianto, quando riesce a fare scattare qualcosa dentro di noi. Dovrebbe essere come un fiore, come un albe...Continua
Pag. 177
Kobayashi
Ha scritto il Sep 20, 2014, 17:53
H.R.: Ritiene che sia dannoso per l'artista non conoscere l'origine dei colori utilizzati nelle proprie opere? F.H.: Sì. Non sapere da dove provengano i colori equivale alla situazione in cui uno sconosciuto vende dolci per strada – potrebbero essere...Continua
Pag. 92
Kobayashi
Ha scritto il Sep 20, 2014, 17:53
H.R.: I suoi dipinti nascono dalla fantasia? F.H.: Non so da dove provengano. Io sono spettatore. Le forme si sviluppano e crescono in modo indipendente. Veramente alcune volte m'interessano determinate costruzioni o un colore e vorrei tenerli come p...Continua
Pag. 68
Kobayashi
Ha scritto il Sep 20, 2014, 17:52
F.H.: Quando un leone si aggattona per attaccare una persona o uno squalo vuole aggredire per uccidere, si è naturalmente in pericolo di vita. Abbiamo convissuto per milioni di anni con questo tipo di pericoli. La linea retta è una minaccia creata da...Continua
Pag. 45

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi