Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Hunger Games

Di

Editore: Mondadori

4.4
(13733)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 369 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Catalano , Chi tradizionale , Tedesco , Chi semplificata , Portoghese , Svedese , Olandese , Basco , Francese , Finlandese , Coreano , Danese , Polacco , Turco , Ceco , Greco , Russo

Isbn-10: 8804594101 | Isbn-13: 9788804594109 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Fabio Paracchini , Simona Brogli

Disponibile anche come: eBook , Paperback

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Ti piace Hunger Games?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell'Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l'audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta.
Nella sua squadra c'è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c'è spazio per l'amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.
Ordina per
  • 3

    Gradevole ma niente di che. Ambientazione e trama riecheggiano decine di altri romanzi. Svolgimento e conclusione sono decisamente prevedibili. La protagonista emerge leggermente perchè si discosta dagli stereotipi del genere.
    Però crea un'elevata dipendenza; o forse sono io che mi lascio r ...continua

    Gradevole ma niente di che. Ambientazione e trama riecheggiano decine di altri romanzi. Svolgimento e conclusione sono decisamente prevedibili. La protagonista emerge leggermente perchè si discosta dagli stereotipi del genere.
    Però crea un'elevata dipendenza; o forse sono io che mi lascio regolarmente infinocchiare da queste favole per ragazzi! :(

    ha scritto il 

  • 5

    飢餓遊戲

    故事敘述著油貴權高位的人們統治著的國家,依職業貧富高低分成12區,因為娛樂,定期會舉辦飢餓遊戲,存於第12區的男女主角,也就是最落後的一區,他們不向貴族低頭、而是勇敢的向貴權挑戰,為自己的權力奮戰,雖然只是本小說,但看完此書,有很多事可以聯想到,如今活在自由風氣的台灣,是不是該感到慶幸

    ha scritto il 

  • 0

    May the odds be ever in your favour.

    Ho letto questo libro per caso. Era da tempo che volevo farlo , ogni volta che me ne parlavano dicevo "lo leggerò sicuramente" e poi non l'ho mai fatto. Ho visto il film, e devo ammettere che l'ho apprezzato: attori bravi (non è un caso che la Lawrence alla sua età già abbia vinto un Oscar), effe ...continua

    Ho letto questo libro per caso. Era da tempo che volevo farlo , ogni volta che me ne parlavano dicevo "lo leggerò sicuramente" e poi non l'ho mai fatto. Ho visto il film, e devo ammettere che l'ho apprezzato: attori bravi (non è un caso che la Lawrence alla sua età già abbia vinto un Oscar), effetti straordinari, nel complesso gradevole. Poi qualche settimana fa , in libreria , ho deciso che era arrivato il momento di acquistare il famigerato libro e leggerlo. Ed è stata la mia fine.
    La storia mi ha letteralmente catturata,i personaggi mi hanno fatta innamorare (ammetto il mio debole per Peeta) , sono stata incollata al libro finchè non l'ho finito. Sapevo che fosse un bel libro,ma non mi aspettavo questo. Era da tempo che non provavo questa sensazione: non perchè non abbia letto bei libri recentemente, ma è raro trovarne uno che ti rapisca , ti faccia sentire parte della storia e non riesca a farti pensare ad altro se non finirlo.
    Inevitabile l'associazione a 1984, seppur la storia si articoli in una maniera completamente diversa.
    Un fantasy,sì,che però potrebbe a mio avviso essere considerato anche una metafora dei giorni nostri.
    Quindi , se avete già visto il film, vi consiglio di non farvi frenare: vi sembrerà di non conoscere la storia, quindi acquistatelo, e lasciatevi trasportare dalla magia di questo piccolo capolavoro.

    ha scritto il 

  • 5

    Un successo pienamente meritato

    Confesso di aver letto il libro solo dopo aver visto i primi due film con Jennifer Lawrence e sono rimasta davvero colpita dallo stile della collins. Il primo romanzo della saga mi ha letteralmente catturata, Katniss Everdeen è un'eroina straordinaria, per forza e coraggio. Ho divorato il libro, ...continua

    Confesso di aver letto il libro solo dopo aver visto i primi due film con Jennifer Lawrence e sono rimasta davvero colpita dallo stile della collins. Il primo romanzo della saga mi ha letteralmente catturata, Katniss Everdeen è un'eroina straordinaria, per forza e coraggio. Ho divorato il libro, agina dopo pagina, pur conoscendo già la storia. Da oggi grande fan...

    ha scritto il 

  • 4

    Questo libro è stata una piacevole scoperta. Avevo paura del confronto con Battle royale, invece devo dire che, pur essendo la trama e la tematica molto simili, i due libri sono diversissimi tra loro e belli in modo diverso. E' impossibile non farsi coinvolgere e non desiderare di arrivare a vede ...continua

    Questo libro è stata una piacevole scoperta. Avevo paura del confronto con Battle royale, invece devo dire che, pur essendo la trama e la tematica molto simili, i due libri sono diversissimi tra loro e belli in modo diverso. E' impossibile non farsi coinvolgere e non desiderare di arrivare a vedere come va a finire. Devo però ammettere di essermi chiesta, in questo proliferare di lotte, stenti, nascondigli e situazioni al limite, tutte descritte alla perfezione...ma questi, in bagno, non ci vanno mai?! :P Per il resto nulla da dire, di sicuro leggerò il resto della trilogia.

    ha scritto il 

  • 5

    Ho iniziato a leggere questo primo capitolo della trilogia abbastanza prevenuta, immaginando la solita storia banale e fantasiosa un po' forzata.
    E invece mi sono dovuta ricredere! Il libro è assolutamente avvincente, incalzante e, sebbene fosse chiaro dall'inizio che Katniss, la protagonis ...continua

    Ho iniziato a leggere questo primo capitolo della trilogia abbastanza prevenuta, immaginando la solita storia banale e fantasiosa un po' forzata.
    E invece mi sono dovuta ricredere! Il libro è assolutamente avvincente, incalzante e, sebbene fosse chiaro dall'inizio che Katniss, la protagonista, avrebbe vinto i giochi, ero curiosa di sapere cosa sarebbe successo!

    In un futuro lontano ed angosciante, in cui il duro lavoro di molti serve al benessere di pochi, ogni anno vengono organizzati gli Hunger Games, una sorta di reality estremo in cui i partecipanti, estratti a sorte, devono sopravvivere nell'Arena, in un ambiente spesso ostile, e letteralmente uccidersi l'un l'altro. L'ultimo sopravvissuto sarà dichiarato vincitore.

    Interessante l'idea della violenza e della morte come spettacolo: gli spettatori sono coinvolti nelle vicende dei concorrenti ma vedono il tutto con grande distacco, come se non fosse realtà, come se non ci fossero vite umane e sofferenze in diretta. I protagonisti, ad un certo punto, nonostante siano impegnati nella lotta per la sopravvivenza, ne sono addirittura consapevoli e cercano di accattivarsi il favore del pubblico interpretando dei ruoli che immaginano che potrebbero piacere.
    Tutto questo per sopravvivere.

    Ma il viaggio di Katniss, pieno di rischi, colpi di scena, adrenalina, e con la morte sempre in agguato ad ogni pagina, non finisce qui: con il suo comportamento nell'Arena ha sfidato il governo centrale, per cui non è detto che adesso sia davvero al sicuro.

    ha scritto il 

Ordina per