Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Hunger Games

By Suzanne Collins

(3347)

| Hardcover | 9788804594109

Like Hunger Games ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con Continue

Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell'Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l'audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta.
Nella sua squadra c'è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c'è spazio per l'amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.

2193 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Fantastico basterebbe ad esprimere quel che penso, ma allora a che scopo scrivere una recensione????
    Dunque, l’idea di base ha dell’incredibile: una storia di inquietudine che ogni tanto ti fa pensare come sia possibile ideare una cosa del genere, po ...(continue)

    Fantastico basterebbe ad esprimere quel che penso, ma allora a che scopo scrivere una recensione????
    Dunque, l’idea di base ha dell’incredibile: una storia di inquietudine che ogni tanto ti fa pensare come sia possibile ideare una cosa del genere, poi pensi a cosa ha ispirato l’autrice e riesci a continuare, solo dopo esserti tranquillizzato sul fatto che è “solo” un libro. La narrazione è in prima persona, una scelta spettacolare dato che tutto viene visto dal punto di vista di Katniss, quindi, alla fine, ti ritrovi ad essere influenzato dai suoi pensieri e dubbi nel valutare gli altri personaggi e le loro azioni. Inoltre il non sapere dove si trovano gli altri personaggi ti porta a stare sul chi vive, tanto che più di una volta temevo che stesse per succedere qualcosa di tremendo che invece non è poi successo. Di descrizioni non ce ne sono molte, se non proprio nessuna, eppure non se ne sente la mancanza visto che la parte emotiva del racconto ne compensa ampiamente l’assenza, infatti si sa sempre e comunque dove ci si trova e come questo posto appaia a chi ci si trova. I personaggi vengono raccontati tramite nomignoli e capacità, sempre secondo il punto di vista di Katniss, eppure sono riconoscibilissimi e, anzi, li si ricorda con più facilità. Infine il rapporto tra Katniss e Peeta: ancora una volta complice la narrazione in prima persona, si arriva a non capire più cosa sia reale e cosa no, arrivando a condividere con Katniss un senso di confusione a cui non si in grado di dare un senso.
    Quindi, leggendo questo libro non si potrà fare a meno di rimanere incollati agli Hunger Games, eppure non si sarà dei semplici spettatori, ci si sentirà dei tributi, piangendo per le perdite, la paura e lo sconforto e tirando un sospiro di sollievo ogni volta che le cose sembrano migliorare: un vero capolavoro in cui l’emotività che lo costituisce è utilizzata in modo perfetto!!!!
    Ora potrò finalmente vedere il film (sì, ho apposta aspettato di leggere il libro!!!) e agognare al seguito!!!!

    Is this helpful?

    bibina jones said on Jul 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Difficile dare un voto al libro, scritto così così, storia bella, i personaggi sono più chiari che nel film.
    Comunque davvero molto bella la storia, ti appassiona sempre di più mentre lo leggi.

    Is this helpful?

    Sky said on Jul 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi ci sono avvicinato con scetticismo...ma è stata una piacevole sorpresa

    Is this helpful?

    Riccardo said on Jul 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lettura mozzafiato

    Libro letto in 2 gg,scrittura scorrevole, racconto avvincente e accattivante. Un fantasy degno di questo nome, non sono riuscito a smettere di leggere.

    Is this helpful?

    Paolo Tomatis said on Jul 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Pensavo di avere per le mani un libro per ragazzini, invece mi sono trovato davanti una vera e propria droga. Niente male.

    Is this helpful?

    GianPollo said on Jul 11, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book