Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Hunger Games

By Suzanne Collins

(1092)

| eBook | 9788852023729

Like Hunger Games ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. E il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con Continue

Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. E il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell'Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l'audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta. Nella sua squadra c'è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c'è spazio per l'amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.

2216 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Che gli Hunger Games abbiano inizio: storia di vinti e vincitori. Cap.1

    Dopo aver visto i film, dal tanto sentirne parlare bene, e soprattutto spinta dalla curiosità, mi sono avventurata in questa saga fantasy, anche per tentare di ritrovare un pò di quell'atmosfera dei tempi di Harry Potter (nostalgia canaglia...).

    La ...(continue)

    Dopo aver visto i film, dal tanto sentirne parlare bene, e soprattutto spinta dalla curiosità, mi sono avventurata in questa saga fantasy, anche per tentare di ritrovare un pò di quell'atmosfera dei tempi di Harry Potter (nostalgia canaglia...).

    La lettura rapisce nell'immediato, sia per la fluidità dell'esposizione che per la storia: semplice e coinvolgente.
    Tutto gira intorno agli Hunger Games, famigerati campionati di sopravvivenza, dove i concorrenti non sono guerrieri assetati di sangue ma ragazzini per lo più inesperti e spauriti, giochi indetti a ricordare che il potere vince sempre: Capitol City. Città che può essere l'emblema dei 7 peccati capitali, alla quale sono sottoposti i 12 distretti (il 13° è stato raso al suolo dopo una fallita rivolta), uno meno "peccaminoso" degli altri, costretti, ogni anno, a sacrificare due ragazzini per "giocare" al gioco della sopravvivenza.

    Nonostante la storia sia circoscritta allo svolgimento di questi H.G., ci si ritrova in un gioco più grande, fatto di politica, propositi sbagliati e alla fine di speranza... la ragazza di fuoco si è accesa...

    Is this helpful?

    Marryme said on Sep 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sì ok ti prende...vuoi sapere come va a finire...attendi il momento che potrai leggerlo
    non è scritto neanche male..
    Ma questo reality della fame con sponsor, stilisti, presentatori...torture e uccisioni...anche no!

    Is this helpful?

    Romysommadossi said on Sep 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una pagina tira l'altra

    Un romanzo fantasy che non lascia un attimo di tregua: devi andare avanti, pagina dopo pagina, per arrivare alla fine e chiederti "e ora?".
    Mi è piaciuto il suo modo di scrivere, di articolare una trama così avvincente e abbastanza originale. Ho a
    ...(continue)

    Un romanzo fantasy che non lascia un attimo di tregua: devi andare avanti, pagina dopo pagina, per arrivare alla fine e chiederti "e ora?".
    Mi è piaciuto il suo modo di scrivere, di articolare una trama così avvincente e abbastanza originale. Ho amato i personaggi, mi sono innamorata del "ragazzo del pane" e odiato il governo dispotico che di umano, credo, non abbia più nulla da molto tempo.
    Il primo romanzo della saga è bellissimo!

    Quotes:

    "Dobbiamo per forza scherzare su questa cosa, perché l'alternativa sarebbe impazzire di paura." [Katniss pag.16]

    "La sua voce era così bella, alta e chiara, così piena di vita, che ti faceva venir voglia di ridere e piangere allo stesso tempo."
    [Katniss pag.49]

    "Eri romantica come una cacca finché lui non ha detto che ti voleva."
    [Haymitch]

    "Qualche volta, quando le cose vanno particolarmente male, la mia mente mi regala un sogno felice. Un'uscita nei boschi con mio padre. Un'ora di sole e una torta con Prim." [Katniss pag.240]

    "Ricordati che siamo perdutamente innamorati, quindi va bene se mi baci in qualunque momento tu ne abbia voglia."
    [Peeta pag.255]

    "E mentre sto parlando, l'idea di perderlo davvero mi colpisce di nuovo e mi rendo conto che non voglio assolutamente che muoia. E non è per gli sponsor. Non è per ciò che accadrà a casa. Non è solo che non voglio restare sola. E' per lui. Non voglio perdere il ragazzo del pane." [Katniss pag.299]

    "Questo è il primo bacio che mi suscita una vera emozione. Caldo e strano. Questo è il primo bacio che me ne fa desiderare un altro."
    [Katniss pag.299]

    "Ricordo tutto di te. Sei tu che non prestavi attenzione." [Peeta pag.303]

    "Tu non hai molta concorrenza in nessun posto." [Katniss pag.303]

    "Forse...perché per la prima volta...avrei potuto averlo per me."
    [Katniss pag.366]

    "Allora, adesso che mi hai avuto, cosa farai di me?"
    [Peeta pag.366]

    Is this helpful?

    Bridget said on Sep 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ho letto l'intera trilogia e devo dire che mi ha sorpreso molto

    il libro è ben scritto e molto più ricco dei film.
    trovo lo scenario di questo possibile futuro molto ben congeniato, fin nei minimi dettagli.
    i personaggi, anche i minori, sono descritti con profondità.
    soprattutto ho amato la volontà di rivalsa e l ...(continue)

    il libro è ben scritto e molto più ricco dei film.
    trovo lo scenario di questo possibile futuro molto ben congeniato, fin nei minimi dettagli.
    i personaggi, anche i minori, sono descritti con profondità.
    soprattutto ho amato la volontà di rivalsa e la presenza di un amore incondizionato.

    Is this helpful?

    Vale Palu said on Sep 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Emozionante!

    Devo dire che pur non essendo amante di questa tipologia di libri ne sono rimasta piacevolmente soddisfatta. il secondo libro l'ho notato un pò più nioso degli altri due, ma nonostante tutto vale davvero la pena di leggerli perchè sono pieni di colpi ...(continue)

    Devo dire che pur non essendo amante di questa tipologia di libri ne sono rimasta piacevolmente soddisfatta. il secondo libro l'ho notato un pò più nioso degli altri due, ma nonostante tutto vale davvero la pena di leggerli perchè sono pieni di colpi di scena e ti lasciano davvero in suspence in alcuni punti. Consigliatissimo

    Is this helpful?

    Marsiglia Chiara said on Sep 6, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Pensavo di avere per le mani un libro per ragazzini, invece mi sono trovato davanti una vera e propria droga. Niente male.

    Is this helpful?

    GianPollo said on Sep 6, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book