Hybris

La fabbrica del mostro nell'arte moderna: omuncoli, giganti e acefali

Voto medio di 3
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un tempo eccezione e curiosità, il mostruoso è diventato un oggetto comune dell'esperienza e ha finito per invadere tutto con le sue forme inquiete e devianti che si allontanano dall'armonia del canone classico. In una sconcertante variazione di pros ...Continua
marco enrico...
Ha scritto il 09/09/16
TERIOMORFÌE
Insopportabilmente restauratore, Jean Clair ha una penna affilata e una cultura enciclopedica. È quindi un piacere non condividerne le tesi. Facendosi trasportare, qui, fra omuncoli, giganti e acefali dell’arte moderna. http://www.artribune.com/2016/...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi