Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

I Am a Cat

Three Volumes in One

By Soseki Natsume

(50)

| Paperback | 9780804832656

Like I Am a Cat ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

304 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Noiosissimo

    Un noia mortale.
    L'ho finito per inerzia e forza di volontà
    L'idea del gatto narrante e' piacevole ma sto povero micio si trova ad assistere a conversazioni che vertono praticamente sul nulla.
    Finale orrendo
    Da bruciare

    Is this helpful?

    Farmaceutika said on Jul 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Se fosse davvero un gatto...

    Noioso. Verboso. Farraginoso. Il gatto mi risulta troppo antropomorfo mentre cita filosofi e tragediografi dell'antichità, per di più con una certa saccenza.
    La mia anima felina è rimasta attratta dal titolo, ma il mio 'cat-istinct' è rimasto fregato ...(continue)

    Noioso. Verboso. Farraginoso. Il gatto mi risulta troppo antropomorfo mentre cita filosofi e tragediografi dell'antichità, per di più con una certa saccenza.
    La mia anima felina è rimasta attratta dal titolo, ma il mio 'cat-istinct' è rimasto fregato. Il punto di vista del gatto in molte parti del libro è del tutto assente.
    Evitare.

    Is this helpful?

    Ciccioenri said on Jul 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Romanzo d'inizio novecento, periodo particolare per il Giappone, lacerato dal conflitto fra l'amore per le proprie tradizioni e l'apertura alla modernità occidentale.

    Il romanzo è narrato dal punto di vista di un gatto, colto e intellegente, che oss ...(continue)

    Romanzo d'inizio novecento, periodo particolare per il Giappone, lacerato dal conflitto fra l'amore per le proprie tradizioni e l'apertura alla modernità occidentale.

    Il romanzo è narrato dal punto di vista di un gatto, colto e intellegente, che osserva con ironia e distacco gli accadimenti umani intorno a lui.
    Non male, a tratti ripetitivo ma sicuramente interessante.

    Is this helpful?

    Wu Shih said on Jun 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Veramente molto deludente

    Ero indecisa se assegnare ben tre stellette di valutazione. Il libro è stato veramente deludente e noioso. L'ho comprato perché mi aveva incuriosita il titolo.. ho detto "sarà bello leggere una storia secondo il punto di vista di un gatto", chissà pe ...(continue)

    Ero indecisa se assegnare ben tre stellette di valutazione. Il libro è stato veramente deludente e noioso. L'ho comprato perché mi aveva incuriosita il titolo.. ho detto "sarà bello leggere una storia secondo il punto di vista di un gatto", chissà perché mi venne in mente il libro "Che animali sei" di Paola Mastrocola. Su 466 pagine soltanto una quindicina sono veramente ironiche, simpatiche e divertenti. Il gatto è troppo sottile per i miei gusti.. però risulta molto simpatico. Non ho capito onestamente il finale. Ho fatto lo sforzo di finire ben 466 pagine di racconto noiosissimo.. questo grande scrittore giapponese moderno poteva anche evitare di far morire annegato il gatto.. e per giunta ubriaco di birra! Ho trovato il finale veramente pessimo.

    Is this helpful?

    Nicoletta (scambio solo ebook) said on Jun 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il libro parte bene. Interessante, dato l'anno di pubblicazione, l'idea di prendere come punto di vista e osservazione quella di un animale domestico. Peccato che dopo un po' la visuale "estranea" si perde nelle dissertazioni filosofiche e spesso inc ...(continue)

    Il libro parte bene. Interessante, dato l'anno di pubblicazione, l'idea di prendere come punto di vista e osservazione quella di un animale domestico. Peccato che dopo un po' la visuale "estranea" si perde nelle dissertazioni filosofiche e spesso inconcludenti che tengono il padrone del gatto e i suoi amici. In questo modo l'originalità che sarebbe dovuta provenire proprio da un punto di vista così alieno e che quindi ci si aspetterebbe caustico e provocatorio, non diventa altro che il riportare pensieri troppo umani, che si rivelano ben presto noiosi.

    Is this helpful?

    Fra said on May 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Noia in tempo "reale" .... dopo circa trecento pagine non succede "nulla"

    Is this helpful?

    Vincè said on Apr 27, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection