I Luigi di Francia

Voto medio di 39
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel 1964, un anno dopo la pubblicazione della "Cognizione del dolore", ecco apparire "I Luigi di Francia", in cui Gadda sembra distrarsi in un beato cammino all'indietro, lungo le pagine dei memorialisti, fino ai secoli fausti della monarchia ... Continua
Ha scritto il 06/06/17
il glossatore arguto e acuto di una storia di Francia che si rinnova ad ogni lettura


[audiolibro]
  • Rispondi
Ha scritto il 26/05/10
un libro di storia scritto da C.A. Gadda... una cosa strana, con un suo stile riconoscibilissimo. Molto erudito.
Un vero divertissment
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 28/11/09
Il libro racconta la vita a corte dei tre grandi re della Francia accomunati dal nome (Luigi XIII, Luigi XIV e Luigi XV) nel periodo compreso tra la fine del sedicesimo secolo e quella del diciottesimo, chiusosi con l’ avvento della borghesia e ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 09/11/09
Didascalico, piatto, noioso nella lingua e nei contenuti. Sembra uno zibaldone di appunti universitari. Un Carlo Emilio Gadda irriconoscibile.
  • Rispondi
Ha scritto il 03/01/09
Ri-ri-letto.Il risultato dell'intreccio che c'è nel libro tra il testo di Gadda con brani tratti dalla memorialistica francese è roba gustosissima. Ancora una volta, mi sono goduta molto questa galleria di ritratti che viene fuori non solo dei ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi