Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

I bottoni di Napoleone

Come 17 molecole hanno cambiato la storia

By Penny Le Couteur,Jay Burreson

(244)

| Hardcover | 9788830421561

Like I bottoni di Napoleone ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Rivelando gli stupefacenti collegamenti di natura chimica tra fatti apparentemente scollegati, gli autori presentano nel libro 17 gruppi di molecole che hanno cambiato il corso della storia, arrivando a determinare moltissimi aspetti della nostra vit Continue

Rivelando gli stupefacenti collegamenti di natura chimica tra fatti apparentemente scollegati, gli autori presentano nel libro 17 gruppi di molecole che hanno cambiato il corso della storia, arrivando a determinare moltissimi aspetti della nostra vita quotidiana. Il lettore apprenderà per esempio come i bottoni delle uniformi dell'armata napoleonica, fatti di stagno, si sbriciolassero alle basse temperature, mettendo in notevoli difficoltà i soldati impegnati sul fronte russo (e, chissà, ipotecando così l'esito della campagna); come un banale incidente domestico con un grembiule detonante ebbe come conseguenza lo sviluppo dei moderni esplosivi e la nascita dell'industria cinematografica; come la passione degli europei per la caffeina, una molecola che dà una blanda dipendenza, finì per portare alla rivoluzione comunista in Cina.

67 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    La chimica nella storia

    "Noi abbiamo deciso di scrivere questo libro per raccontare la storia di connessioni affascinanti fra strutture chimiche ed episodi storici [...] per capire in quale misura lo sviluppo della società sia dipeso dalla chimica di certi composti" ...(continue)

    "Noi abbiamo deciso di scrivere questo libro per raccontare la storia di connessioni affascinanti fra strutture chimiche ed episodi storici [...] per capire in quale misura lo sviluppo della società sia dipeso dalla chimica di certi composti"

    I due chimici riescono egregiamente nell'intento che si erano proposti nell'introduzione del libro. Un saggio interessante, ricco di notizie e curiosità alcune delle quali note, altre sorprendenti. Scorre rapido nella presentazione dei composti chimici facendo seguire alla storia degli stessi, lo sviluppo ed il ruolo storico. I composti scelti sono quelli più comuni, quelli che ci ritroviamo nella vita di tutti giorni e che sembrano essere lì da sempre senza curarci del ruolo che nella storia possano avere avuto.

    Is this helpful?

    Loreta Angela Muscarella said on Jan 6, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non avrei mai pensato che avrei trovato tanto appassionante un libro come "I bottoni di Napoleone". Certo il fatto che sia un saggio riguardante l'importanza che hanno avuto e che hanno ancora tutt'ora le principali molecole naturali o sintetiche del ...(continue)

    Non avrei mai pensato che avrei trovato tanto appassionante un libro come "I bottoni di Napoleone". Certo il fatto che sia un saggio riguardante l'importanza che hanno avuto e che hanno ancora tutt'ora le principali molecole naturali o sintetiche della nostra realtà quotidiana, potrebbe scoraggiare la lettura a chi non ripone fiducia nelle sue conoscenze in materia. Posso però assicurare che il libro è scritto sapientemente con l'obiettivo di accompagnare per mano anche il lettore meno dotto, mixando efficacemente chimica e cultura, per renderlo partecipe di un viaggio impegnativo, ma allo stesso tempo rilassante e affascinante, che lo spingerà a leggere queste pagine in un battito di ciglia.

    Consigliato a chiunque voglia conoscere che relazioni legano le molecole del passato alla civiltà moderna.

    Is this helpful?

    Riccardo Mazzocchi said on Oct 21, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    I had to read this for a summer chemistry class. It was alright, especially for a non-major. Some of the history is a little...wonky (there were some displeased history majors in my class), but it's overall interesting. As in actually interesting, no ...(continue)

    I had to read this for a summer chemistry class. It was alright, especially for a non-major. Some of the history is a little...wonky (there were some displeased history majors in my class), but it's overall interesting. As in actually interesting, not as in Minnesota-nice for bad.

    Is this helpful?

    AllyceAm said on Apr 6, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    molto interessante, meglio avere qualche nozione di chimica ma non è indispensabile

    Is this helpful?

    Acuzio said on Mar 8, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Interessante e piacevole: libro per curiosi.
    racconta 16 molecole che hanno cambiato la storia evidenziando nessi causali che in genere i libri di storia non evidenziano in questa misura. Racconta di sostanze che hanno determinato la scoperta di nuov ...(continue)

    Interessante e piacevole: libro per curiosi.
    racconta 16 molecole che hanno cambiato la storia evidenziando nessi causali che in genere i libri di storia non evidenziano in questa misura. Racconta di sostanze che hanno determinato la scoperta di nuove rotte ed il colonialismo (spezie, cotone, tabacco, caffé), di sostanze che hanno cambiato la vita di tutti diventando quotidiane (coloranti, farmaci). Racconta anche di come molte sostanze siano arrivate per caso o con una stime assolutamente errata dei loro effetti. Per certi aspetti mi ricorda un po' breve storia di quasi tutto di Brysom

    Is this helpful?

    Ma Goo said on Jan 19, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Due chimici hanno preso in esame le molecole, presenti in natura o trasformate dall'uomo, che secondo loro hanno cambiato il corso della storia. Quindi, molecola per molecola (o gruppo di molecole affini) la storia dei protagonisti legati a questa o ...(continue)

    Due chimici hanno preso in esame le molecole, presenti in natura o trasformate dall'uomo, che secondo loro hanno cambiato il corso della storia. Quindi, molecola per molecola (o gruppo di molecole affini) la storia dei protagonisti legati a questa o a quella, ma anche cenni alla geopolitica che il commercio di queste importanti sostanze necessariamente influenzava. Diviso in diciassette capitoli, di ogni sostanza si danno anche le formule e le strutture, anche se temo che chi non ha un pò di conoscenze di chimica organica si trovi di fronte a simpatici ghirigori. Avrei aggiunto un capitolo sui materiali ceramici, che pur non essendo composti chimici definibili con esattezza, sono pur sempre frutto della ossidazione di minerali argillosi, e sulla loro importanza nel cammino della civiltà umana non si possano nutrire dubbi.

    Is this helpful?

    Guido said on Oct 4, 2012 | 2 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book