I briganti del Piemonte

Voto medio di 5
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Imboscate, sparatorie, assalti alla diligenza, torture, rapine, omicidi efferati... Non è il selvaggio West ma il selvaggio Piemonte preunitario, dove scorrazzano delinquenti isolati e bande di fuorilegge che non hanno nulla da invidiare, se non la f ...Continua
Luposelvatico, I...
Ha scritto il 14/06/13
Il libro è costellato di "adesso ve ne racconto una terribile!!!", a cui segue inevitabilmente la delusione: l'evento narrato è più o meno un pezzetto di banale cronaca nera tratto dagli archivi giudiziari piemontesi/francesi di fine settecento... A...Continua
Mario Em
Ha scritto il 14/06/11
L'argomento briganti mi ha sempre attratto ma, fino ad ora, avevo letto solo sul brigantaggio del Sud Italia. E' ovvio che quindi il titolo del libro abbia catturato particolarmente il mio interesse, ancor più essendo residente in Piemonte. Purtroppo...Continua
Kastania
Ha scritto il 11/03/11

..per chi pensa che la delinquenza sia un fenomeno moderno. E magari legato solo all'immigrazione. Una prova schiacciante che il male c'è sempre stato,e purtroppo ci sarà sempre.

Canavere
Ha scritto il 28/06/09

si sente troppo che l'autore ha dato una tesi sul risorgimento, quindi risente di alcuni limiti secondo me a me non è piaciuto granchè


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi