Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

I cancelli dell'amore

Il Mistero di Kellands Manor

Di

Editore: Sperling & Kupfer (Super bestseller)

3.4
(66)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 354 | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco

Isbn-10: 8860612063 | Isbn-13: 9788860612069 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Gigliola Foglia

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Fiction & Literature , History , Romance

Ti piace I cancelli dell'amore?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Le imprese del capitano John Staple in Spagna gli hanno fatto guadagnare il soprannome di "Jack il Pazzo" tra Le file dei suoi Dragoni. Ma dopo la battaglia di Waterloo, la sua vita a casa si è fatta notevolmente più noiosa. Fino a guando si trova nei pressi di un particolare casello di pedaggio: tutte le sue imprese di guerra impallidiscono di fronte a un'avventura e a un romantico incontro che finiscono per cambiargli letteralmente la vita.
Ordina per
  • 3

    Lo stile è sempre il suo inconfondibile e godibilissimo ma questo è uno dei romanzi "maschi", meno rosa e più giallo che ha due soli personaggi femminili mentre la maggior parte di essi sono uomini tra cui spicca -anche in altezza- il protagonista. Anche in questo caso: intrighi, spionaggio, mist ...continua

    Lo stile è sempre il suo inconfondibile e godibilissimo ma questo è uno dei romanzi "maschi", meno rosa e più giallo che ha due soli personaggi femminili mentre la maggior parte di essi sono uomini tra cui spicca -anche in altezza- il protagonista. Anche in questo caso: intrighi, spionaggio, misteri da risolvere, truffe, omicidi perpetrati nel cuore dell'Inghilterra contadina e il classico lieto fine non è rappresentato dal matrimonio.

    ha scritto il 

  • 3

    e 1/2

    Una storia piu' avventurosa che romantica, nella quale non mancano criminali, agguati, colpi di scena, un pizzico di mistero e la solita galleria di personaggi, principali e non, interessanti e ben delineati...Il tutto condito dalla tipica ironia dell'autrice!

    ha scritto il 

  • 3

    De todos los que he leído de la autora, el que menos me ha gustado hasta ahora. Se me hizo pesada la intriga, y la parte romántica no me pareció emocionante; se encuentran pronto y se enamoran pronto, y de ahí hasta el final es la intriga la que ocupa toda la novela.

    ha scritto il 

  • 4

    Anche lontano dai campi di battaglia si possono vivere momenti incredibili!

    Più avventuroso e giallo che romantico ma devo dire che va benissimo così! Personaggi interessanti e non solo John e Nell che sono una coppia davvero ben assortita ma anche i personaggi secondari (che non sono affatto piatti). Una piacevole lettura...

    ha scritto il 

  • 3

    EMO no es de los mejores libros de Heyer, pero se deja leer. El romance deja paso a la acción en este libro donde el plot central es el robo de monedas que aún no estan en circulación.
    Como siempre en sus libros de regencia hay muchos giros idiomáticos(slangs) de la época a los que es facil ...continua

    EMO no es de los mejores libros de Heyer, pero se deja leer. El romance deja paso a la acción en este libro donde el plot central es el robo de monedas que aún no estan en circulación.
    Como siempre en sus libros de regencia hay muchos giros idiomáticos(slangs) de la época a los que es facil acostumbrarse.

    ha scritto il 

  • 4

    Questo e' il secondo libro che leggo di questa scrittrice e devo dire che anche questo mi e' piaciuto e mi ha fatto sorridere.
    La storia e' piacevole, scorre molto bene e c'e' sempre qualcosa che ti tiene legata alle pagine , quel piccolo intrigo o mistero da risolvere.Credo che ne leggero' ...continua

    Questo e' il secondo libro che leggo di questa scrittrice e devo dire che anche questo mi e' piaciuto e mi ha fatto sorridere.
    La storia e' piacevole, scorre molto bene e c'e' sempre qualcosa che ti tiene legata alle pagine , quel piccolo intrigo o mistero da risolvere.Credo che ne leggero' altri.Consiglio per chi vuole staccare da libri impegnativi , un pausa rilassante e piacevole.

    ha scritto il 

  • 3

    Ben lontani dai romanzetti rosa tutti svenevolezze, quelli della Heyer si leggono tutti d'un fiato, sempre col sorriso sulle labbra. Non mancano mai le avventure e spesso si sta col fiato sospeso per le pieghe inaspettate delle vicende.
    Questo in particolare ha un inizio tremendamente lento, ...continua

    Ben lontani dai romanzetti rosa tutti svenevolezze, quelli della Heyer si leggono tutti d'un fiato, sempre col sorriso sulle labbra. Non mancano mai le avventure e spesso si sta col fiato sospeso per le pieghe inaspettate delle vicende.
    Questo in particolare ha un inizio tremendamente lento, che mi ha fatto mettere in pausa la lettura in attesa di tempi migliori. Già dal secondo capitolo, però, il racconto si fa brillante e spassosissimo.

    ha scritto il