I capolavori

Il malinteso - Il ballo - David Golder - Come le mosche d'autunno - Il vino della solitudine - Jezabel - La preda - Il calore del sangue - Il signore delle anime - Due - I cani e i lupi - I fuochi dell'autunno - I doni della vita - Suite francese

Voto medio di 31
| 15 contributi totali di cui 10 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
ISBN in duplicato presente sul volume per: Tutte le poesie e tutte le prose/Leopardi Newton

http://www.anobii.com/books/Tutte_le_poesie_e_tutte_le_prose/01ff85f8a3bc05b5ae

Edizioni integraliSono raccolti in questo volume i r
...Continua
Blacktia
Ha scritto il 13/11/17
Interessante raccolta di opere di Irène Némirovsky che percorre tutta la "vita" editoriale dell'autrice, capace di dipingere un quadro spietato ma finemente dettagliato della società e delle relazioni interpersonali della sua epoca, con momenti intim...Continua
Sunsweet
Ha scritto il 29/01/17

letto: il malinteso - il ballo - david golder - come le mosche d'autunno – il vino della solitudine - suite francese -

Maledim1ele
Ha scritto il 22/10/16

Il malinteso: *****
Il ballo: *****

Miriam Davì
Ha scritto il 22/08/16
null
- IL MALINTESO **** Denise, sposata, una bambina di nome France, un marito ricco e facoltoso, una vita agiata. Cos'altro potrebbe volere? Eppure, quando conosce Yves, un nuovo povero abituato al lusso ma costretto ora al lavoro d'ufficio per mantener...Continua
Carmen
Ha scritto il 24/07/16

scrigno di tesori magnifici.


Klimta
Ha scritto il Aug 27, 2016, 15:56
Suite francese "E' risaputo che l'essere umano è complesso, molteplice, diviso, misterioso, ma ci vogliono le guerre o i grandi rivolgimenti per constatarlo. E' lo spettacolo più appassionante e più terribile, pensò ancora; il più terribile perché il...Continua
Mary Lou
Ha scritto il Sep 12, 2014, 18:17
L'amore che nasce dalla paura della solitudine è triste e forte come la morte. Il malinteso
Pag. 75
Mary Lou
Ha scritto il Sep 11, 2014, 22:08
Si vergognava di quella mancanza di coraggio, ma, senza volerlo, rabbrividiva a guardare l'ombra che si addensava negli angoli della stanza e nelle pieghe del tendaggio. In quei momenti capiva chiaramente perché ci si sposa... per avere "questo", una...Continua
Pag. 68
Mary Lou
Ha scritto il Sep 11, 2014, 22:03
Alla scrivania accanto, Mosès, il tipo di ebreo ricco, elegante, col lungo naso appuntito su un viso pallido e delicato, esaminava i conti con gli occhi qvidi di un innamorato che legge e rilegge una lettera dell'amante. Il malinteso
Pag. 67

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Robiorla
Ha scritto il Aug 14, 2017, 18:45
Letto SUITE FRANCESE

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi