Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

I confini di Babele

Il cervello e il mistero delle lingue impossibili

By Andrea Moro

(132)

| Others | 9788830422803

Like I confini di Babele ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Andrea Moro introduce a una delle scoperte più attuali e importantinell'ambito della linguistica: le grammatiche possibili non sono affattoinfinite, e il loro numero è limitato dalla struttura biologica del nostroorganismo. Dopo una sin Continue

Andrea Moro introduce a una delle scoperte più attuali e importantinell'ambito della linguistica: le grammatiche possibili non sono affattoinfinite, e il loro numero è limitato dalla struttura biologica del nostroorganismo. Dopo una sintesi delle ricerche degli ultimi cinquant'anni,l'autore illustra due recenti esperimenti nell'ambito delle neuroimmagini, chehanno segnato un cambiamento radicale nel modo di studiare il linguaggio, perconcludere con una proposta di ricerca al confine tra biologia e linguistica,un ambito di indagine che sta emergendo nella comunità scientifica comeprospettiva dominante per il futuro.

5 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Il testo è molto interessante anche se spesso a causa dei miei limiti cognitivi risulta ostico.

    Is this helpful?

    Gioagn said on Jun 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Testo molto interessante, anche se a tratti un po' ripetitivo. L'argomento mi affascina veramente, ma mi rendo conto che si tratta di temi che ai più non interessano. La parte più interessante è senza dubbio quella sugli esperimenti di neuroimmagine, ...(continue)

    Testo molto interessante, anche se a tratti un po' ripetitivo. L'argomento mi affascina veramente, ma mi rendo conto che si tratta di temi che ai più non interessano. La parte più interessante è senza dubbio quella sugli esperimenti di neuroimmagine, forse anche perché l'autore fa un bel lavoro di introduzione.

    Is this helpful?

    Kyara86 said on May 11, 2010 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Biolinguistica

    Interessante, la nuova linguistica e le sue implicazioni e collegamenti in campo biologico.

    Is this helpful?

    Iacopo86 said on Feb 9, 2008 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Purtroppo temo che non avrà grande diffusione tra un pubblico di non-linguisti (in effetti alcune parti, specie all'inizio e alla fine, sono piuttosto pesanti e danno l'idea che "non si arrivi al punto") ma è un saggio davvero interessante per chi si ...(continue)

    Purtroppo temo che non avrà grande diffusione tra un pubblico di non-linguisti (in effetti alcune parti, specie all'inizio e alla fine, sono piuttosto pesanti e danno l'idea che "non si arrivi al punto") ma è un saggio davvero interessante per chi si interessa del linguaggio e, in questo caso, della sua codifica a livello cerebrale. Molto bella la parte centrale, più sperimentale, così come la descrizione dei "casi clinici", a tratti davvero stupefacente per un profano.

    Is this helpful?

    Giulionga said on Jan 24, 2008 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Dunque a me è piaciuto sia come contenuti, sia come taglio.

    Però dubito che a molti possa interessare la linguistica e la generazione limitata di grammatiche

    Is this helpful?

    Alessio Brugnoli said on Oct 24, 2007 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (132)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others 308 Pages
  • ISBN-10: 8830422800
  • ISBN-13: 9788830422803
  • Publisher: Longanesi
  • Publish date: 2006-01-01
Improve_data of this book