Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

I custodi della pergamena proibita

By Aldo Gritti

(64)

| Hardcover | 9788817055994

Like I custodi della pergamena proibita ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

8 marzo 2010: tre feroci omicidi a Firenze, Londra, New Haven. Quale nesso li accomuna e qual è il movente? Scotland Yard, FBI, Interpol brancolano nel buio. Solo Elda Novelli, ispettrice della Polizia Postale italiana, riuscirà ad afferrare, lungo l Continue

8 marzo 2010: tre feroci omicidi a Firenze, Londra, New Haven. Quale nesso li accomuna e qual è il movente? Scotland Yard, FBI, Interpol brancolano nel buio. Solo Elda Novelli, ispettrice della Polizia Postale italiana, riuscirà ad afferrare, lungo le fibre ottiche e le intricate connessioni internet, il filo che li unisce. Le vittime stavano per rivelare al mondo il vero, sconvolgente contenuto dell’oscuro manoscritto Voynich, che da un secolo resiste a ogni tentativo di interpretazione. Ma l’ispettrice riuscirà a decrittarlo, seguendo le tracce lasciate dai tre ricercatori uccisi. Le scoperte sono agghiaccianti: gli attuali delitti risultano collegati con alcune morti eccellenti del primo Novecento. L’autore, nella sua impetuosa spirale narrativa, negli incalzanti flashback, nei colpi di scena dà vita a Wilfrid Voynich, ambiguo proprietario di quella misteriosa pergamena: dietro la facciata di libraio antiquario, infatti, trasmise nel suo documento messaggi criminali. In che modo, a chi, a qual fine? Che attinenza c’è con la strage del Titanic? E perché mai oggi una spietata confraternita proibisce la divulgazione della verità, seminando cadaveri? Aldo Gritti, in un rivoluzionario “scavo” di archeologia umana, mette a nudo le perfidie di Voynich, finora nascoste in un polveroso volume e nelle pagine del suo provocatorio codice spacciato come opera medievale. E ci offre un thriller dall’intreccio folgorante che sfida il lettore a riconoscere dove giunge la realtà e dove comincia l’immaginazione.

9 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Il bluff del mistero

    Un romanzo all'apparenza molto complesso che abbraccia certi accadimenti e misteri collegati attraverso sei secoli. Uno strano, misterioso e subdolo manoscritto viene, accidentalmente, riportato fuori dal suo temporaneo oblio, al fine di poter capire ...(continue)

    Un romanzo all'apparenza molto complesso che abbraccia certi accadimenti e misteri collegati attraverso sei secoli. Uno strano, misterioso e subdolo manoscritto viene, accidentalmente, riportato fuori dal suo temporaneo oblio, al fine di poter capire cosa si nasconde nelle sue pagine crittografate. A causa di ciò avvengono vari efferati omicidi la cui soluzione è dipanata dall'abilità e tenacia di una donna eccezionale.

    Is this helpful?

    Ferruccio said on May 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Molto intrigante all'inizio diventa "troppo" proseguendo, troppo complicato, troppo inconcludente, troppo pieno, troppo assurdo.

    Is this helpful?

    streghettapaolina said on Jan 20, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ottima idea, modesto svolgimento

    L'idea è veramente interessante: fornire la chiave della decrittazione della pergamena indecifrabile (realmente esistente e che a tutt'oggi ha resistito ai più diversi tentativi di lettura) attraverso un romanzo, dando, in questo modo, un'ampia visi ...(continue)

    L'idea è veramente interessante: fornire la chiave della decrittazione della pergamena indecifrabile (realmente esistente e che a tutt'oggi ha resistito ai più diversi tentativi di lettura) attraverso un romanzo, dando, in questo modo, un'ampia visibilità sia alla storia del manoscritto sia al contenuto nascosto. Purtroppo lo svolgimento è modesto: la trama sincopata, da telefilm, si regge su una modesta (veramente modesta) qualità di scrittura (dialoghi banali, utilizzo talvolta discutibile della lingua, arcaismi decontestualizzati ecc.) lasciando nel lettore una certa delusione.

    Is this helpful?

    Giovanni Maria Moscati said on Aug 30, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    UNICO

    Questo libro è unico. Non si può recensire se non dicendo: leggetelo e fatevi un'idea di cosa possa voler dire "RISCRIVERE LA STORIA".
    Ho l'impressione che chi ha dato giudizi negativi si sia fermato troppo, davvero troppo in superficie.

    Is this helpful?

    Alberto Bernasconi said on Aug 23, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Eccezionale, finalmente svelato il mistero del manoscritto Voynich.

    Is this helpful?

    Roby1004 said on Aug 18, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Il libro è un'accozzaglia di stupidaggini senza capo né coda.
    Come se non bastasse è scritto in un italiano che poteva andare bene duecento anni fa in un libretto d'opera. Nemmeno mia nonna, che era analfabeta, sarebbe arrivata a tanto. E soprattutto ...(continue)

    Il libro è un'accozzaglia di stupidaggini senza capo né coda.
    Come se non bastasse è scritto in un italiano che poteva andare bene duecento anni fa in un libretto d'opera. Nemmeno mia nonna, che era analfabeta, sarebbe arrivata a tanto. E soprattutto non avrebbe scritto "cazzo" una pagina sì e l'altra pure. Pare di leggere il dizionario della crusca ("cazzo" a parte). Ma secondo voi la gente parla così? Orrore!

    Is this helpful?

    Phileas Fogg said on Apr 28, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (64)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Hardcover 413 Pages
  • ISBN-10: 8817055999
  • ISBN-13: 9788817055994
  • Publisher: Rizzoli
  • Publish date: 2012-03-14
  • Also available as: Others
Improve_data of this book