I discorsi che hanno cambiato l'Italia

Da Garibaldi e Cavour a Berlusconi e Veltroni

di | Editore: Mondadori
Voto medio di 12
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Vittorio Emanuele II, Garibaldi e Cavour di fronte alla costruzione dello stato unitario; l'approdo dei cattolici di Sturzo alla politica; Mussolini e l'ascesa del fascismo, l'entrata in guerra dell'Italia e la diffìcile pace; Aldo Moro, Berlinguer e ...Continua
Bianca (e ora?)
Ha scritto il 25/11/11

Deludente. Manca un indice dei nomi ( e questo aiuterebbe a capire quante omissioni ci sono); le brevi note di cronaca e/o storia che precedono ogni discorso sono troppo "arbitrarie"...

Casa sull'albero
Ha scritto il 26/06/11
Dalla tracotanza di Mussolini nella dichiarazione di guerra "La parola d'ordine è una sola, categorica e impegnativa per tutti. Essa già trasvola ed accende i cuori dalle Alpi all'Oceano Indiano: vincere! E vinceremo!" alla prudente diplomazia di De...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi