I draghi locopei

Imparare l'italiano con i giochi di parole

Voto medio di 271
| 34 contributi totali di cui 34 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 29/06/14
Assolutamente consigliato ai prof. di italiano
È sensato attribuire quattro stelline a un libro piluccato nell’arco di alcuni mesi? A mio parere, decisamente sì. Innanzitutto, per leggere attentamente e sfruttare in ambito scolastico una raccolta di giochi linguistici, non avrebbe alcun ..." Continua...
Ha scritto il 14/05/14
E' maggio, il programma di grammatica è finito, mi sono accanita sull'uso del congiuntivo e sulla giusta collocazione di accenti e apostrofi (il cartellone con scritto QUAL è troneggia ancora sopra la lavagna): è arrivato il momento di dedicarci ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 30/11/13
Geniale
Interessante, utile e semplice da capire. Pieno di esempi, suggerimenti ed esercizi. È un modo alternativo di capire e spiegare tante cose e particolarità della lingua italiana. La prefazione di Umberto Eco, poi, è favolosa.
Ha scritto il 15/06/12
Testo utilissimo da usare in classe, divertente, educativo, al limite se ne potrebbe trarre spunto per trascorrere piacevoli serate con gli amici, quando mancano giochi da tavolo tipo Taboo o Trivial Pursuit!!!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 10/03/12
Non credo che i giochi di parole insegnino l'italiano. Mi sembra un'illusione. Credo piuttosto che possano risvegliare la nostra attenzione ai suoni, al significante della nostra lingua, magari per poi meglio apprezzarne la poesia e comunque tenere ..." Continua...
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi