Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

I due Titanic

L'enigma di un disastro voluto e di una truffa colossale

Di ,

Editore: Piemme

3.6
(78)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 480 | Formato: Altri

Isbn-10: 8838427895 | Isbn-13: 9788838427893 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: S. Manetti

Genere: History

Ti piace I due Titanic?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Perché il Capitano Smith ignorò l'allarme lanciato dall'equipaggio e acceleròla corsa della nave contro il ghiaccio? Perché le indagini anglo-americanevennero ritardate e tutti i relativi documenti distrutti? Perché la compagniaproprietaria del Titanic non mandò sul luogo del disastro una nave di soccorsoche era nelle vicinanze? Questi e molti altri interrogativi sono affrontati inquesto libro che ricostruisce tutta la storia, i misteri che circondanol'affondamento del Titanic.
Ordina per
  • 2

    molti dati, poco appassionante.

    La storia del Titanic è sempre affascinante e il libro riporta più a terra terra le leggende e le credenze. Una marea di dati ricostruiti dai processi avvenuti in Inghilterra e in USA, qualche ...continua

    La storia del Titanic è sempre affascinante e il libro riporta più a terra terra le leggende e le credenze. Una marea di dati ricostruiti dai processi avvenuti in Inghilterra e in USA, qualche spunto interessante, l'accenno al complotto (che non manca mai ma che di concreto non c'è praticamente niente tranne l'idea). Da leggere velocemente per farsi un'idea più credibile dei fatti. Niente di più.

    ha scritto il 

  • 4

    Interessante

    Ricco di riferimenti tratti dai documenti originali delle inchieste che seguirono al disastro, si perde un pò nella "teoria del complotto"...sarà affondato il Titanico o il suo gemello Olympic, per ...continua

    Ricco di riferimenti tratti dai documenti originali delle inchieste che seguirono al disastro, si perde un pò nella "teoria del complotto"...sarà affondato il Titanico o il suo gemello Olympic, per frodare l'assicurazione??

    ha scritto il 

  • 5

    Questo libro-inchiesta sulla nascita, costruzione, varo e varie peripezie del Titanic fino alla sua tragica fine mi è piaciuto molto.Ben scritto, avvincente, gli autori raccontano le varie fasi in ...continua

    Questo libro-inchiesta sulla nascita, costruzione, varo e varie peripezie del Titanic fino alla sua tragica fine mi è piaciuto molto.Ben scritto, avvincente, gli autori raccontano le varie fasi in maniera molto scorrevole ed appassionante.Cert, a volte , specie nelle ricostruzioni sulle cause dell'affondamento si lasciano prendere un po troppo la mano da ipotesi quantomeno fantasiose...ma la lettura resta consigliata.

    ha scritto il 

  • 4

    Commenti del processo post-incidente, descrizione dettagliata del prima e del dopo, analisi delle altre navi della White Star Line, di cui l'Olimpic sembra la principale 'accusata' di aver sostituito ...continua

    Commenti del processo post-incidente, descrizione dettagliata del prima e del dopo, analisi delle altre navi della White Star Line, di cui l'Olimpic sembra la principale 'accusata' di aver sostituito il Titanic nel suo viaggio inaugurale. X chi ne vuole sapere di più.

    ha scritto il 

  • 4

    Se del noto film con Di Caprio e la Winslet apprezzate soprattutto le fasi dell'affondamento della nave, più che le vicende sentimentali fra i due, questo libro fa decisamente per voi: una cronaca ...continua

    Se del noto film con Di Caprio e la Winslet apprezzate soprattutto le fasi dell'affondamento della nave, più che le vicende sentimentali fra i due, questo libro fa decisamente per voi: una cronaca rigorosa di tutte le fasi della breve vita del transatlantico, fin dal suo progetto e dalla sua costruzione (con suggestive documentazioni fotografiche), passando per l'esame del curriculum non eccelso del capitano Smith e dei principali membri dell'equipaggio, per giungere alla ricostruzione minuziosa del naufragio e delle accluse responsabilità. Il titolo e la casa editrice giocano sull'ipotesi che non fosse il Titanic - ma il gemello e malmesso Olympic - ad affondare nell'Atlantico, nell'ambito di una truffa assicurativa ordita dall'impresa armatrice: il pregio del testo è di non dare nè per scontata, nè per assunta, questa tesi, sfuggendo a tentativi speculatori che lasciano sempre il tempo che trovano.

    ha scritto il 

  • 5

    Ricostruzione molto accurata, ricca di descrizioni e di riferimenti a documenti ufficiali (ad esempio il processo ai costruttori White Star).
    Alla fine sembra non ci siano dubbi sul fatto che la nave ...continua

    Ricostruzione molto accurata, ricca di descrizioni e di riferimenti a documenti ufficiali (ad esempio il processo ai costruttori White Star).
    Alla fine sembra non ci siano dubbi sul fatto che la nave affondata nell'Atlantico, sia stata in effetti la gemella Olimpic...

    ha scritto il