Traduzione di Leonardo Gandi.
Ha scritto il 01/05/17
Poche semplici parole per farci capire l'assurdità di alcuni atteggiamenti dell'uomo: l'odio, l'indifferenza e la mancanza di empatia.Capolavoro, accompagnato dalla recente trasposizione teatrale che ne ha esaltato la bellezza.Book challenge 2017: ...Continua
Ha scritto il 09/03/17
I duellanti
Di "GoldenArt Production" Adattamento di Francesco Nicolini Regia di Alessio Boni e Roberto Aldorasi Con: Alessio Boni Marcello Prayer Francesco Meoni Federica Vecchio Scene di Massimo Trocanetti, costumi di Francesco Esposito.
Ha scritto il 30/11/16
Del 1908.Bello non ricordarsi i libri già letti perché ho potuto rileggermi (credo dopo quasi 30 anni) questo capolavoro. Oggi, a 43 anni, mi ha affascinato per il senso del tempo che passa e per la riflessione (implicità) su cosa rende una vita ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 18/09/16
Rieccolo quel Conrad che mi era piaciuto la prima volta: dopo il primo libro che ho letto, La linea d'ombra, gli altri due non mi avevano entusiasmata. Con questo invece è assolutamente un sì. Un romanzo breve ma intenso, due uomini D'Hubert e ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 12/06/16
Il filo della sciabola
Romanzo breve questo “I duellanti” di Conrad, non arriva a cento pagine, da cui Ridley Scott ha tratto il film omonimo, fedelissimo al testo ma con diverso finale. Entrambi assolutamente imperdibili.Feraud e d’Hubert, due ufficiali ...Continua
  • 21 mi piace
  • 11 commenti

Ha scritto il Mar 17, 2016, 19:30
Era come andare in battaglia. La sua dote maggiore, la fiducia in se stesso, gli si ridestò nel petto. Era tutto concentrato nel suo intento. il problema era come uccidere l'avversario. Solo così si sarebbe liberato da quello stupido incubo. ...Continua
Pag. 84
Ha scritto il Mar 11, 2016, 13:56
«Te lo insegno io, caro il mio ufficiale d'ordinanza, che fare il portaordini di un generale non è sempre un gioco da ragazzi.»
Pag. 18
Ha scritto il Mar 10, 2016, 14:27
Napoleone I, la cui carriera ebbe il carattere di un duello contro l'Europa intera, disapprovava il duello fra gli ufficiali del suo esercito. Il grande imperatore militare non era uno smargiasso e aveva poco rispetto per la tradizione.Tuttavia, la ...Continua
Pag. 1
Ha scritto il Apr 04, 2013, 07:57
Si avvicinava l'ora ristoratrice della sua vita quotidiana, e in tempo di pace teneva a quei minuti come un avaro al suo gruzzolo.
Pag. 36
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il Apr 04, 2013, 07:57
Ma la lettera del colonnello D'Hurbert contenva anche alcune considerazioni filosofiche sull'incertezza di tutte le speranze personali, quando sono legate esclusivamente alla prestigiosa fortuna di un uomo incomparabilmente grande, è vero, ma che ...Continua
Pag. 61
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Nov 21, 2017, 19:46
Le follie degli uomini.
Ha scritto il Jul 13, 2016, 11:02
823.91 CON 7969 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi