I figli delle tenebre

Voto medio di 9
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
È il 1933. Camille Galay, venticinque anni, arriva a Parigi. Ha lasciato Brooklyn, dove è cresciuta, e l'Alabama, dove ha fotografato i volti segnati dalla Grande depressione. È irrequieta. Non le basta essere la ricca erede del più grande biscottifi ...Continua
Sabrina
Ha scritto il 19/05/14
No, non posso continuare a leggere ciò che non mi cattura... parole, parole, parole... Forse lo riprenderò, ho sempre dei sensi di colpa quando decido di smettere di leggere un libro. La mia scarsa autostima mi conduce in meandri oscuri... Ma poi ric...Continua
Babdelicious
Ha scritto il 14/04/14
Al momento abbandonato. A me la quarta di copertina aveva affascinato, ma dopo tre giorni di lettura, in attesa di ingranare, ho provato a raccontare a Piero questa mia difficoltà. "C'è questo libro che dovrebbe essere ambientato tra la grande crisi...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi