I fiumi della guerra

Le cronache del ghiaccio e del fuoco - Vol. 6

Voto medio di 4357
| 257 contributi totali di cui 231 recensioni , 25 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
Un autunno di brutali tempeste flagella città distrutte e campi devastati. Nelle terre dei fiumi, nella pericolosa regione delle paludi, ovunque nei Sette Regni dilaga la "Guerra dei Cinque Re". Robb Stark, il giovane re del Nord, pianifica un ... Continua
Ha scritto il 09/10/17
Bello e pieno di intrighi come sempre.
Ha scritto il 30/10/16
Eccezionale! Quello che il libro precedente iniziava a narrare, trova ampio (e inaspettato) compimento in questo capitolo. Colpi di scena senza sosta. Appassionante. Ho idea che ciò che è ancora rimasto in sospeso, vedrà la luce nel settimo volume.
Ha scritto il 02/02/16
Inizia a diventare avvincente. Da questo volume si cominciano a vedere le differenze con la serie tv che purtroppo ho visto prima di iniziare a leggere.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 29/12/15
SPOILER ALERT
Recensione unita 3° capitolo della saga: Tempesta di spade + I fiumi della guerra + Il portale delle tenebre
Il terzo capitolo della saga si apre con l’attacco degli Estranei e dei loro non morti al Pugno dei Primi uomini dove sono accampati i Guardiani della notte, un inizio promettente per un libro che non delude. Se infatti il secondo capitolo era ...Continua
Ha scritto il 25/10/15
Un altro capitolo della saga è andato!...male, molto male.
Avete presente quando Arya ripete la lista delle persone che vuole morte? bene, se ci provate con i personaggi del libro, non funziona. George uccide chiunque per il puro piacere di farlo.Recensione ...Continua

Ha scritto il Mar 15, 2015, 17:40
« L'ho ucciso.» La faccia del Mastino era una maschera contorta. «L'ho tagliato in due dal mio cavallo e ho riso della sua morte. E sono rimasto a guardare mentre picchiavano a sangue tua sorella. E sono rimasto a guardare anche quando hanno ...Continua
Pag. 103
Ha scritto il Apr 29, 2013, 11:01
"Come posso pensare a ciò che ricordo a stento? Avevo un castello nelle Terre Basse, un tempo, e là c'era una donna che avevo promesso di sposare. Ma oggi non sarei in grado di ritrovare quel castello, né di ricordare il colore dei capelli di ...Continua
Pag. 174
  • 1 commento
Ha scritto il Mar 29, 2013, 17:27
"[...] più in alto si sale, più grave è la caduta."
Pag. 379
  • 1 commento
Ha scritto il Mar 29, 2013, 17:24
Il peso dell' armatura avrebbe portato lord Hoster a riposare nel soffice fango del fondale, nelle sale acquose che ospitavano la corte eterna dei Tully, branchi di pesci come loro attendenti.
Pag. 110
  • 1 commento
Ha scritto il Dec 02, 2012, 16:43
«Ma con quale diritto il lupo giudica il leone? Con quale diritto?»
Pag. 144

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Jan 11, 2015, 20:43
Planescape Torment Soundtrack
Autore: Mark Morgan
  • 1 mi piace

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi